Bollini ha ritrovato i “nazionali”, bene Radunovic e Kiyine

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana ritrova i nazionali. Boris Radunovic torna con il morale a mille dopo la vittoria della sua Serbia Under 21 contro i pari età della Russia, nel match valido per le qualificazioni ai prossimi Campionati Europei (che si disputeranno in Italia e San Marino). Il portierone granata ha subito due reti, ma ha compiuto anche parate importanti, che hanno permesso alla Serbia di vincere per 3-2 e di scavalcare i russi in vetta alla classifica del gruppo 7.

A cinque minuti dalla fine, Radunovic ha compiuto l’intervento più importante della partita, chiudendo lo specchio della porta su un tentativo di testa da distanza ravvicinata di Pantovic. Nella sfida tra Lituania e Polonia, invece, serata da spettatore per Marius Adamonis, visto che il ct lituano gli ha preferito Edvinas, estremo difensore del Rennes. Da oggi scatterà il ballottaggio tra Radunovic, incerto nelle sue ultime uscite in granata, e Adamonis, decisivo contro l’Ascoli, per il ruolo di portiere titolare della Salernitana nel derby di Avellino.

Nonostante la pesante sconfitta rimediata nell’amichevole con l’Italia Under 21, Sofian Kiyine è stato uno dei migliori in campo nelle file del Marocco. L’ex Chievo ha agito da trequartista alle spalle del centravanti En-Nesyri ed è riuscito anche a rendersi pericoloso in più di una circostanza, mettendo lo zampino nelle occasioni create dal team di mister Wotte. Alla fine gli azzurrini di Di Biagio si sono imposti per 4-0, ma Kiyine torna a Salerno consapevole di aver dato il massimo e pronto a riprendersi una maglia da titolare al Partenio. Compagni di squadra in azzurro, il granata Rossi e il biancoverde Marchizza, rivali domenica nel derby. Intanto, nel match valido per il Torneo 8 Nazioni, riservato alla categoria Under 20 entrambi non sono riusciti ad evitare la sconfitta per 4-2 in Portogallo rimediata dai ragazzi di mister Guidi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.