Granata a caccia della cura da “pareggite”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La cura per la “pareggite” ha un solo nome: la vittoria rappresenta l’unico rimedio per uscire dal tunnel imboccato dalla Salernitana. In otto partite, la squadra di Bollini ha conquistato sei pareggi, arrivando a detenere un vero e proprio record in questa fase iniziale del campionato. I granata in ogni caso sono in serie positiva da cinque giornate, ma stentano a piazzare il colpo da tre punti che, fin qui è arrivato in una sola occasione. La Salernitana, inoltre, si è spesso resa protagonista di splendide rimonte, ma in queste gare non è mai passata per prima in vantaggio.

La squadra di Bollini reagisce, ma non agisce. Lo dimostrano gli 0-0 registrati con l’Ascoli e a Venezia. La Salernitana solitamente segna solo dopo gli avversari. Fanno eccezione solo la sfida interna con lo Spezia, in cui i granata sono riusciti a vincere senza subire, e quella di Carpi, dove invece è mancata la rimonta. La squadra di Bollini sfodera grinta e determinazione quando va in affanno, quando viene messa in difficoltà dagli avversari ma raramente riesce a far male per prima.

Al di là dell’assetto tattico, la Salernitana nelle prossime giornate dovrà modificare anche l’atteggiamento mentale in campo. Bollini probabilmente dovrà lavorare anche su questo, perchè la squadra deve acquisire sicurezza e fiducia nei propri mezzi. I granata hanno dimostrato di avere qualità e carattere, altrimenti non avrebbero raddrizzato partite che sembravano già segnate. Ora, però, occorre cambiare strategia. La Salernitana deve imparare ad agire, non solo ad agire.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma lo si vuol capire che questo è un allenatore mediocre non adatto per una squadra poco più che sufficiente nella qualità dell’organico a disposizione? Innanzitutto non fa mai giocare un undici di base e con lo stesso modulo, al di là di infortuni e squalifiche e quindi come disse qualcuno a questa squadra manca l’amalgama che non si può comprare da nessuna parte e prosegue come un mulo testardo nonostante gli avvisi ad alzo zero della società………..mah?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.