Salerno, giunta comunale decisa: ”Al via installazione Luci d’Artista”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Una seduta straordinaria, quella di oggi, della giunta comunale di Salerno sulla questione spinosa dell’evento di Luci d’Artista, messo in discussione dal ricorso al Tar della “Blancere Illumination” che voleva contesta l’assegnazione del bando per l’installazione alla ditta Iren S.p.A. E su quanto discusso al tavolo del sindaco Vincenzo Napoli insieme ai suoi assessori iniziano a filtrare le prime indiscrezioni. Secondo quanto riportato anche dal sito internet Asalerno.it il Comune avrebbe dato mandato ad uffici di procedere con le installazioni il prima possibile, probabilmente già da domani. La giunta ha deciso di procedere con le installazioni come previsto da programma, nonostante l’attesa della pronuncia del Tar sul ricorso della “Blancere Illumination”.
La decisione arriva dopo una giornata frenetica dove si sono registrati appelli da parte delle associazioni di categoria dei commercianti, esercenti ed imprenditori sul territorio comunale, preoccupati della possibilità di vedere “saltare” l’evento con conseguente disastro economico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Ma siiiii!!!! L importante è che si installino le luci per soddisfare l ego di un mentecatto…. D altronde bastano due luminarie appese in citta per diventare sbito citta europea…
    Intanto:
    La citta è in balia di parcheggiatori abusivi
    La citta è invasa da extracomunitari che delinquono
    Bande di teppisti demoliscono le auto parcheggiate in tutta la citta
    Ma pare che sia piu utile soddisfare l ego del folle che risolvere le serie problematiche della citta….

  2. Mimmù, massimì, signor anziano livoroso, davidù e sfravecatura varia… anche quest’anno trapianti e creme contro il rossore. Ahahah! Jatevenn ad Avellino che quella è la città per voi. Avanti salerno, lamentosi in irpinia fra le pecore! #AFMK

  3. Ma si tanto in caso di danni economici pagano i cittadini, a questo punto in caso di sentenza negativa farei pagare ai commercianti visto che sono loro che ci guadagnano…

  4. Amministrazione ridicola… qua a Salerno c murimm i’Fam, tnimm i zoccl, i scarrafun, fuoss p’ tutt part, i tass nun n’parlamn propr e chist spenn i sold nuostr p’sti PSIELL APPIS

  5. BLA_BLA_BLA E QUANDO SCENDETE IN PIAZZA A ROMPERE TUTTO COME IN FRANCIA & IN CATALOGNA, BASTA CON QUESTA ARROGANZA DEI DE LUCA (padre & figli). IL SINDACO NAPOLI STA AGLI ORDINI DEI CAFONI LUCANI , OSSIA, V-DE LUCA detto “SCERIFFO+PINOCCHIO” E FIGLI …!!! CI INFORMATE SULLA SORTE DEL “PALAZZETTO dello SPORT” di VIA SALVATORE ALLENDE? INFINE, NOI POVERI SALERNITANI, A PROPOSITO DI compravendita di voti/lavoro, SAPREMMO MAI QUANTE C…E DI SOCIETA’ MUNICIPALIZZATE (con il bilancio AZIENDALE in PROFONDO ROSSO) HA COSTITUITO & A QUANTO AMMONTA IL DEBITO CHE OGNI SINGOLO SALERNITANO, INCOLPEVOLE, DOVRA’ SOPPORTARE? GRAZIE! SONO CERTO CHE QUESTO COMMENTO NON VERRA’ PUBBLICATO DA QUESTA TESTATA CHE E’ AL SERVIZIO DELLO “SCERIFFO+PINOCCHIO”. NON CENSURARE ESPOSITO L…A C..O. ATTENTO CHE ARRIVANO LE IENE!!!

  6. Avellino è una città molto più ricca di Salerno, forse l’invito a trasferirsi non è così male….Salerno è solo una città in mano ai Porci

  7. Vi lamentate come se le luci siano la causa di tutti i mali. Le luci al massimo portano qualcosina di soldi in tasca a qualche negoziante, ma certo spazzatura, parcheggiatori abusivi, scarafaggi ecc non li portano le luci. Se avete tanta energia e tanta voglia di farvi sentire andate in piazza a protestare, sui siti internet è facile fare i leoni.
    p.s. non difendo i politici di Salerno (nessuno di loro) ma leggere sempre le stesse affermazioni da indignati del web sapendo che poi nella vita reale la maggior parte di voi pensa ai fatti propri è ridicolo…

  8. Tanto livore mi atterrisce! Che l’evento sia diventato un “fatto” è cosa indiscutibile! Che l’economia della città tragga linfa dalle “luci” è incostestabile! Che tutto possa essere migliorato è lapalissiano! Allora tutte queste persone che vomitano su Salerno, se la vogliono bene, come affermano più o meno direttamente, invece di dare sfogo alle loro meschinerie si impegnassero a collaborare per rendere migliore, non solo le luci, ma Salerno tutta sarebbe molto meglio. Questo continuo baccagliare sulle “miste” poi è insopportabile, mi sembra che la massima aspirazione dei salernitani sia essere dipendente di Salerno Pulita! Chiudo con una informazione di carattere giuridico: se i francesi si dovessero vedere accolto il ricorso e l’affidamento ad Iren del montaggio ed il montaggio stesso fossero ritenuto illegittimo sarebbero gli assessori che hanno votato al riguardo le varie delibere a pagare di tasca propria, poichè gli atti deliberativi, specie quello ultimo che dispone il montaggio in presenza di un ricorso al TAR, hanno procurato un danno erariale il cui ristoro è dovuto dall’amministratore che ha oprato illegittimamente!

  9. Che poi se il Comune perde la causa dovrà pagare a prescindere dalla manifestazione.. Quindi se almeno entra qualcosa in più nelle casse comunali sarebbe un bene in vista del risarcimento ai francesi. Però tanto voi vi lamentate, a prescindere e comunque..

  10. è assolutamente falso ciò che dici, il ricorso al tar prevede la reindizione della gara d’appalto, nessuna multa. Invece se decidono di testa loro di mettere le luminarie il risarcimento danni è garantito al 100%, perchè se la vincono i francesi ed intanto monta l’iren gli paghiamo i danni (qualche milionata di euro), se perdono il ricorso possono citare il comune per non aver rispettato le tempistiche (altra milionata di euro). Tutti laureati in giurisprudenza qua, tornate a studiare, il comune vi sta preparando l’ennesimo aumento di tasse e voi ne gioite pure, siete senza speranza (vi giustificherei in parte se siete titolari di b&b e cuopperie varie)

    Mario

  11. Le luci sono soldi nostri buttati… con questo denaro si potrebbe fare ben altro per Salerno ad esempio cominciare ad abbassare la tassa sui rifiuti.

  12. A pagare siamo comunque noi cittadini salernitani nel bene e nel male quindi esporre perplessità su questa dittatura che a Salerno vige da un po’ è un nostro sacrosanto diritto

  13. Adesso sai quante cuopperie babà e fritture di pesce si possono fare…
    Siamo stanchi di questo regime stile nordcoreano… basta!
    In tutto questo il palazzo di Corso Garibaldi “tribunale-magistratura” tace acconsente tutto in combutta con questa amministrazione da 25 anni

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.