Sprocati a LIRATV: «Con tanti esterni meglio giocare con il 4-3-3»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Fin qui abbiamo raccolto meno di quanto meritassimo. Creiamo tanto e portiamo a casa poco, andando sempre vicini al gol. Purtroppo non riusciamo a buttarla dentro e quando lo facciamo è fuorigioco. Ma ripeto, abbiamo sempre la possibilità di fare parecchi gol. E’ un peccato perchè adesso potevamo avere tranquillamente 13-14 punti. Spesso ci vuole anche fortuna”. A dirlo Mattia Sprocati intervenuto ieri a Goal su Goal su LIRATV.

Parlando del suo campionato ha detto: “Sono molto soddisfatto del mio rendimento e di quello che ho fatto fino a questo momento, fermo restando che devo migliorare ancora tante cose: prestazioni, gol, un po’ di tutto”

Sul suo ruolo, esterno e trequartista dice: “Cerco di dare sempre la mia disponibilità, gioco dove serve al mister ed alla squadra e sono sempre a disposizione, però il mio ruolo è quello di esterno, poi ho la fortuna di saper giocare con entrambi i piedi, di conseguenza posso giocare tranquillamente su entrambi i lati. Sto bene fisicamente – ha proseguito Sprocati – quindi anche le cose più difficili ora sembrano facili. Per quel che riguarda il modulo, chiaramente, io preferirei giocare con il 4-3-3: a mio avviso è il modulo migliore ed è più adatto a questa squadra che ha tantissimi esterni. Beniamino dei tifosi?  Esserlo credo sia la cosa più bella per un calciatore, chiunque a Salerno vorrebbe diventarlo. Ora spero di far gol nel derby, già dall’anno scorso ho capito che non è una partita ma la partita”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Lotito e Fabiani avevano cominciato a dire che potevamo giocare con tutti moduli del mondo e subito i giornalisti e gli opinionisti allineati avevano cominciato a prendersela col povero (scarso ma incolpevole) Bollini. Adesso ci si rende conto che l’unico modulo utilizzabile (con gli acquisti fatti) è il 433 e, per fare dietro-front, lo fanno annunciare da Sprocati. E adesso, Esposito, De Maio & C. ? Come la mettiamo???

  2. Fermo restando che il 4-3-3 è il modulo più logico secondo me un 3-4-3 non sarebbe male, mettendo i giocatori nei propri ruoli. Mantovani deve giocare, visto che insieme a Bernardini è l’unico giocatore di calcio che abbiamo in difesa, e che non abbiamo un terzino destro. A gennaio si prende un centrale degno di questo nome e si cedono due tra Schiavi, Tuia, Perico e Pucino. Usiamo Vitale e Kyine esterni con Odjer o Minala e Ricci, finalmente da regista, e in attacco mettiamo Sprocati, Bocalon e uno degli altri 800 esterni (ma sto Ciceretti che lo abbiamo preso a fare a parte i babbá?). Rosina lo mandiamo nell’ospizio di Battipaglia, Rodriguez può tornare sull’isola che non c’è e si fa giocare Rossi, quando serve. Altrimenti si può anche puntare su un 3-5-2, ma Bocalon bisogna farlo giocare avanzato, perché lo stiamo sprecando come si fece con Donnarumma e credo che la coppia d’attacco più logica sia Bocalon con Rossi arretrato.

  3. sono d’accordo quasi su tutto soprattutto per quel che riguarda Rosina e Rodriguez. Per quest’ultimo proporre di fargli fare il testimonial del famoso ristorante “stellato” dove mangiano Lotito e i consiglieri comunali

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.