Aeroporto, pista più lunga: ok dal Ministero. Obiettivo 500mila passeggeri l’anno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Via libera del ministero dell’Ambiente all’allungamento della pista dell’Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi.

A riportare la notizia dell’ok dato dal Ministero al documento di valutazione di impatto ambientale il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Un via libera atteso 15 mesi e fondamentale per realizzare l’allungamento della pista indicato nel masterplan redatto dall’Enac e che descrive il cambiamento del Costa d’Amalfi.

Accanto al parere positivo ci sono almeno quattro prescrizioni da tenere presente: uno atmosferico, uno acustico, uno faunistico, e uno di coordinamento dei lavori.

Gli interventi previsti nel Master Plan prevedono il potenziamento e l’allungamento della pista di volo fino a raggiungere la lunghezza di 2.200 metri. In tal modo l aeroporto sarà in grado di accogliere aeromobili della classe C, tipo B737/800, A319, A320 e/ o similari.

Per quanto riguarda i traffici nei primi tre anni la stima nel master plan è di circa 25mila passeggeri l’anno nel settore commerciale e meno di mille nell’aviazione generale. Dal quarto al decimo anno di gestione dell’aeroporto, nella fase numero due, il numero medio di passeggeri di linea dovrebbe salire oltre i 500mila l’anno, mentre 1.300 quelli previsti per l’aviazione generale.

Tradotti in numero di aerei, si conta che Salerno potrebbe far volare anche oltre 2.600 aerei in un anno di segmento commerciale, e cioè 220 aerei all’anno. Sette voli di linea al giorno.

Da migliorare, ovviamente l’aerostazione, il terminal e i parcheggi oltre al capitolo dei collegamenti

fonte IL MATTINO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. è vergognoso che ancora, dopo anni, escano questi articoli.
    è vergognoso che questo aeroporto non funzioni da quasi 20 anni.
    è vergognoso che nessun e dico nessun politico abbia mai detto niente su questo scempio.
    è vergognoso che il movimento 5 stelle (che si erge a paladino) non dica niente (hanno interessi?)

    se davvero si volesse far luce, si dovrebbe in primis:
    1) chiedere una lista delle persone che lavorano (si fa per dire) in quell’aeroporto;
    2) chiedere i relativi stipendi, ovvero…quanto guadagnano?
    3) analizzare la MOLE di lavoro che effettuano;
    4) analizzare il bilancio (se mai ne fanno uno) e vedere quanto costa questo scempio annualmente.
    5) chiedere come mai sono anni che è tutto fermo
    6) vedere quali sono gli enti che fanno parte di questo aeroporto
    7) infine non è possibile che da circa 20 anni questo aeroporto è una cattedrale nel deserto…solo di elettricità è uno spreco enorme

    vabè…ho buttato 5 minuti a scrivere, tanto purtroppo non servono a nulla!!!

  2. Dovrebbe diventare un hub per il turismo, perché funzioni servirebbero voli da: Monaco, Francoforte, Londra, Mosca ed in genere dalle nazioni che tradizionalmente visitano la Costiera Amalfitana, Cilentana e Paestum. L’accesso sarebbe più conveniente da Salerno che da Napoli. Per i passeggeri in partenza servirebbero anche destinazioni da “lavoro”, per esempio Milano ma punterei maggiormente sul turismo.

    Poi bisognerebbe pensare bene ai collegamenti: noleggio auto, taxi, autobus, treni, ecc.

    Potrebbe funzionare, se le cose sono fatte per bene, serve gente capace.

  3. mentre Rio de Janeiro con due piste più corte ne fa 10 di milioni di passeggeri, complimenti. Guardate voi stessi nella pagina wiki dell’aeroporto. La pagina è “Aeroporto_di_Rio_de_Janeiro-Santos_Dumont”, non so se mi passa il link qui. Continuate a prendere per i fondelli la gente, e allo stesso tempo certa gente a farsi prendere per i fondelli.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.