Avellino, Novellino: “Con la Salernitana per dare una gioia ai nostri tifosi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Come nelle ultime stagioni calcistiche, anche quest’anno è giunto l’atteso appuntamento con il derby Avellino – Salernitana: quest’anno l’organizzazione dei servizi di ordine e sicurezza pubblica è stata condotta all’insegna delle nuove direttive del Protocollo d’Intesa. “In queste partite conta molto di più la mentalità della tattica”. Walter Novellino è pronto a guidare i lupi contro un’avversaria che cercherà di invertire il pronostico della sfida del Partenio – Lombardi.

“Il mio Avellino arriva con la volontà di fare una grande partita”. “Speriamo di ripagarli coi tre punti finali”. Gli accurati servizi di controllo potrebbero determinare il formarsi di code, nel caso che l’afflusso si concentri allo stesso orario, per cui si invitano tutti gli spettatori a portarsi con anticipo allo stadio, per evitare il rischio di accedere all’impianto a partita già iniziata.

Novellino ritorna al successo dello scorso anno alla Vigilia: “Fu la mia prima vittoria su questa panchina”.

“I granata sono una squadra ben organizzata, con individualità importanti”. Domani serviranno le qualità di tutti ma, soprattutto, il cuore per vincere una gara simile. “Stiamo facendo molto bene e sono convinto che con qualunque modulo la Salernitana scenderà in campo noi saremo pronti”.

Sulla gara di Bari: “E’ stata una batosta, non a livello di gioco, ma di episodi e risultato“. C’è la possibilità che giocatori come Gigi giochino: quando è entrato ha sempre fatto bene. Se parliamo di singoli, Morosini ha ancora qualche problemino, mentre gli altri sono tutti a disposizione.

LE MOTIVAZIONI – “L’allenatore deve dare la carica giusta ai propri ragazzi”.

Erk Gliha: “E’ un ragazzo che ha un buon piede e dalle buone qualità”. Ma tra 10 giorni lo conosceremo meglio. “In questo momento gli allenatori devono convivere tutto”. “E’ stato bello ieri poter abbracciare il nostro pubblico”. “Non vedevo l’ora di giocare”.

Condizioni di Rizzato: “Rispondo con un aneddoto: quando io ero affaticato la domenica dopo facevo goal”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.