Nessun problema a yacht Berlusconi in Costiera, malore per uomo scorta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Non abbiamo avuto nessuna avaria, è stato il presidente Berlusconi a chiedermi di moderare la velocità per rendere più agevole la navigazione a un uomo della sua scorta che ha avvertito un lieve malore”.

Lo ha detto all’Ansa Gennaro Amato, presidente dell’Associazione Nautica Regionale campana che alle 11 di stamattina ha accolto a bordo del suo yacht di 22 metri Silvio Berlusconi e Francesca Pascale, per accompagnarli a Lacco Ameno, sull’isola di Ischia, dopo un breve tour tra l’isolotto Li Galli, di fronte a Positano, e i faraglioni di Capri.

“Ho subito accolto la richiesta del presidente – ha detto ancora Amato subito dopo lo sbarco a Lacco Ameno – ed ho ridotto la velocità di navigazione da 30 a 19 nodi. Per questo siamo arrivati a destinazione con un ritardo di circa venti minuti”.

foto IlVescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.