I fatti del giorno: domenica 15 ottobre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
RENZI, SARA’ CORPO A CORPO COL CENTRODESTRA. TORNA IUS SOLI
‘SENZA PD SINISTRA SAREBBE IRRILEVANTE’. MDP, ‘SOLO POTERE’

Alla festa per i 10 anni del Pd, segnata da assenze eccellenti,
Renzi guarda avanti: “Se passa il Rosatellum abbiamo di fronte a
noi un corpo a corpo in tutti i collegi con un centrodestra
populista”. L’ex premier si ricandida a premier della nascitura
coalizione sottolineando che senza l’intuizione del Pd, oggi la
sinistra in Italia sarebbe irrilevante. Una sinistra in cui non
si riconoscono più in tanti, da Mdp, con Errani e Guerra che
accusano l’attuale Pd di guardare solo al potere, a Prodi e
Orlando, assenti dalla kermesse, come Emiliano, che vede nel
Rosatellum “una autostrada per le larghe intese Pd-Fi”. Walter
Veltroni chiede di “non aver paura della parola sinistra” e di
approvare la legge sullo ius soli prima del voto, impegno
accolto da Gentiloni.
—.

BERLUSCONI: ‘SE ALLE ELEZIONI NON HO MAGGIORANZA MI RITIRO’
SALVINI, ADDIO BERLUSCONI È NON-PROBLEMA,IO NON MI RITIRO

Berlusconi si dice pronto a governare e dichiara: “Se non ho la
maggioranza mi ritiro perchè è colpa degli italiani se non sanno
giudicare chi è capace”. Maroni lo sostiene: “E’ immortale, una
garanzia”. Per Salvini il possibile “addio” di Berlusconi “è un
non-problema”, “perchè io non mi ritiro, il centrodestra vince,
la Lega vince e per i prossimi dieci anni all’opposizione ci
staranno Grillo, Renzi e D’Alema”.
—.

LOMBARDI CANDIDATA M5S LAZIO, L’ABBRACCIO CON VIRGINIA RAGGI
VITTORIA DI MISURA PER DEPUTATA. “SIAMO UNA SQUADRA

Come per la Sicilia, come per la premiership, è la favorita a
conquistare le Regionarie M5S per il Lazio. Roberta Lombardi
sfiderà Nicola Zingaretti nel 2019. Alla sua proclamazione a
Marino, ai Castelli romani, arriva Beppe Grillo e il movimento
ritrova l’unità, suggellata da un abbraccio tra la deputata e la
sindaca Virginia Raggi che secondo voci sosteneva l’avversario
Davide Barillari. “Siamo una squadra”, ha sottolineato Lombardi.
—.

AUSTRIA AL VOTO, VERSO SVOLTA A DESTRA ANTI-MIGRANTI
POPOLARE KURZ IN TESTA CAVALCA PAURA CON POPULISMO

Elezioni per rinnovare il Parlamento, oggi, in Austria, con il
popolare Sebastian Kurz, 31 anni, decisamente in testa nei
sondaggi. Durante una campagna elettorale tutta incentrata
sull’immigrazione, Kurz ha cavalcato le paure degli austriaci
finendo per far virare a destra il suo partito e risultando più
populista dei populisti. E, se vincerà, dovrà comunque aprirsi
ad una alleanza di governo con i rivali della destra oltranzista
(Fpoe) di Heinz Christian Strache alla luce del deterioramento
della Grosse Koalition, al potere da 10 anni.
—.

PAPA FA 35 NUOVI SANTI: MARTIRI BRASILE,MESSICO E 2 EUROPEI
OGGI MESSA IN PIAZZA S.PIETRO.TRA LORO ITALIANO ANGELO D’ACRI

Alle 10.15 papa Francesco celebrerà in Piazza San Pietro la
messa di canonizzazione di un gruppo di beati, tra cui 30
martiri brasiliani e tre del Messico, oltre a due preti europei,
con l’italiano Angelo da Acri. Per la prima volta entrano nel
novero dei santi i protomartiri di Messico e Brasile, due di
loro uccisi appena adolescenti. Tra i nuovi Santi anche un
italiano, Angelo d’Acri, calabrese vissuto nel ‘600.
—.

ACCADEMIA OSCAR CACCIA WEINSTEIN, ‘COMPLICITÀ E’ FINITA’
A HOLLYWOOD POTREBBERO RIAPRIRSI CASI COSBY E POLANSKI

Harvey Weinstein, il produttore accusato di molestie sessuali da
decine di attrici, è stato cacciato dall’Accademia degli Oscar.
“Non vogliamo solo separarci da qualcuno che non merita il
rispetto dei suoi colleghi ma anche inviare un messaggio – è la
nota dell’Accademia -: l’era della deliberata ignoranza e della
vergognosa complicità in un comportamento sessuale predatorio e
di molestie sul lavoro nella nostra industria è finito”.
L’espulsione ha qualche precedente, ma piuttosto raro. Stavolta
potrebbe portare a riaprire casi come quelli che hanno coinvolto
Roman Polanski, Bill Cosby, Mel Gibson.
—.

RAGAZZA TROVATA FERITA IN PARCO, AGGREDITA E TRASCINATA
FRATTURA DEL CRANIO. NON SI TROVANO BORSA E CELLULARE

Si sa ancora molto poco su quanto accaduto alla ragazza di 17
anni trovata ferita, con il cranio fratturato, nel Parco
dell’Ambrogiana, un’area verde attigua all’ex ospedale
psichiatrico giudiziario di Montelupo Fiorentino (Firenze). Non
è in pericolo di vita ma le sue condizioni sono gravi e finora
non è riuscita a parlare. Non ha subito violenza sessuale e
l’aggressione non sarebbe stata a scopo di rapina, anche se la
sua borsa ed il suo cellulare non si trovano.
—.

IL NAPOLI BATTE LA ROMA 1-0, JUVENTUS-LAZIO FINISCE 1-2
OGGI DERBY, MOTO GP GIAPPONE, FINALI OPEN DI GOLF

Prima la Lazio batte la Juventus 2-1, poi il Napoli batte la
Roma 1-0: finiscono così gli anticipi dell’8/a giornata del
campionato di calcio di Serie A. Stasera doppio derby,
Milan-Inter e Bologna-Spal. Al moto Gp del Giappone Johann Zarco
è in pole, Petrucci secondo. Marquez chiude la prima fila. Nono
Dovizioso, 12/o Rossi. A Monza gli Open d’Italia di golf
approdano in finale. Il campione in carica Francesco Molinari
cercherà di aggiudicarsi il titolo per la terza volta. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.