Il blitz del Partenio siglato da Minala ma propiziato dal minuto perso di…Rodriguez

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La vittoria al Partenio Lombardi della Salernitana al 96′ ha in queste ore, dal fischio finale di ieri sera, il volto simbolo di Joseph Minala, autore del gol vittoria sul filo di lana. Ma ovviamente il merito è da ascrivere a tutto il gruppo che sotto di due gol in meno di mezz’ora ha creduto e ottenuto in una rimonta che passerà alla storia, quasi centennale, del cavalluccio. Ma come spesso accade nel calcio cosi come nella vita, sono gli episodi a cambiare il verso di una gara e forse della vita stessa. Cosi, analizzando a freddo il caldissimo match di ieri ci viene da pensare che l’eroe di Avellino non sia Minala bensì Rodriguez. Lo spagnolo, oltre ad aver avuto il merito di riaprire il match con un rocambolesco e fortunoso ma cercato gol in qualche modo ha messo lo zampino su quel 96° minuto. Ecco il perchè: il Peter Pan granata dopo il bel pari di Sprocati ha subito uno stiramento muscolare. Uscito dal campo l’attaccante ha lasciato in dieci i suoi ma la voglia di tornare nel match era tantissima e cosi si è rigettato nella mischia. Si arrivava al 90° con l’arbitro che decretava i cinque di recupero ma nel frattempo dopo un accenno di scatto Rodriguez rimane steso in area irpina con volto sofferente: non ce la fa. Arriva la barrella, si perdono almeno 30-40 secondi che l’arbitro concede come extra time…e li succede…Minala al 96′!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Articolo ridicolo. Ormai state spudoratamente esaltando un giocatore inguardabile. Rodriguez non ha toccato 3 palloni in tutta la partita, non pressava e non ha fatto il resto di niente. Partita da 4.5, 5 giusto per il gol casuale di ascella. Poi dargli i meriti per avere fatto finta di volere resistere in campo…mah. Speriamo che Bocalon segni durante queste partite così Fabiani si mette l’anima in pace ed evitiamo di esaltare un altro scarpone come fatto con mister tribuna a Benevento.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.