A Tramonti apre il micronido comunale, un sogno che si realizza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ci sarà giovedì 19 ottobre dalle ore 10.30 l’inaugurazione del nuovo micronido di Tramonti, presso il plesso scolastico della frazione Pietre, che rientra nel Piano di Zona Ambito S2 Cava-Costiera Amalfitana. Dopo notevoli sforzi ed un impegno costante e lungimirante l’Amministrazione Giordano è riuscita a completare e a rendere operativo il micronido, un’opera che per il territorio della Costiera Amalfitana e del Comune di Tramonti rappresenta un motivo di opportunità, di uguaglianza e parità sia sociale che lavorativa.

Risale allo scorso 22 maggio il bando per l’iscrizione e finora sono ancora disponibili delle unità su una capienza massima di 15 posti, per bimbi di età compresa fra i tre mesi e i tre anni, per un servizio fortemente voluto dal sindaco Antonio Giordano nell’ambito dei servizi di cura per l’infanzia, che funzionerà dal lunedì al sabato, garantendo l’apertura anche nei periodi estivi.

L’impegno del Comune di Tramonti, grazie all’apporto dell’efficiente Ufficio Tecnico, ha consentito di elaborare e presentare gli atti amministrativi e tecnici per la realizzazione del micronido nel plesso scolastico della frazione Pietre, già adibito a scuola materna, mediante lavori esclusivamente interni, di manutenzione straordinaria, per una diversa distribuzione degli ambienti nell’ala nord dell’edificio.

Il progetto, approvato per un importo pari a 253.781,86 euro, con D.D. della Regione Campania – Settore Assistenza Sociale, Attività Sociali, Sport, Tempo Libero, Spettacolo – n.109 del 14/03/2013, e realizzato in tempi strettissimi, darà l’opportunità ad un paese come Tramonti, in continua affermazione nel settore turistico nazionale ed in costante sviluppo in ambito lavorativo e sociale, di crescere ancora di più dando un supporto fondamentale alle famiglie e alle donne lavoratrici.

«Avere attenzione alle esigenze socio-educative dei bambini significa costruire un welfare sempre più rispondente alla realtà – ha dichiarato l’Assessore all’Istruzione Vincenzo Savino. È questo il tipo di iniziative che supportiamo da anni: sostenere attraverso la scuola e la formazione i cittadini e le famiglie, nuclei fondanti della nostra società, è un dovere che portiamo avanti con onore e con costanza, perché senza non potremmo immaginare sviluppo, crescita, futuro».

Alla cerimonia di inaugurazione saranno presenti autorità civili, militari, religiose ed  esponenti amministrativi della Regione Campania. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Tramonti e la benedizione del Vescovo Mons. Orazio Soricelli, interverranno: Vincenzo Servalli, Sindaco di Cava de’ Tirreni, comune capofila dell’Ambito S2 – Luisa Patrizia Milo, Dirigente Scolastico dell’Ist. Comprensivo “G. Pascoli” di Tramonti – Romeo Nesi, Coordinatore Piano di Zona Ambito S2 – Giorgio Covato, Comandante Stazione dei Carabinieri di Tramonti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.