Petizione tra i tifosi: «Joseph, l’eroe del Parteno in Curva Sud»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
«Joseph Minala in Curva Sud». A chiederlo alcuni tifosi granata con una sorta di petizione con tanto di nomi e firme da presentare alla società. Il camerunese, eroe del Partenio, è stato squalificato per un turno dal giudice sportivo per l’esultanza sotto la Curva dell’Avellino dopo il 3 a 2 che è valso il derby.

Preparato anche un hastag specifico spostando l’accento sulla «ì» #Mìnaladentro. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola. Il popolo della Curva Sud vuol continuare a celebrare Minala e quel suo gol al 96esimo che ha fatto esplodere di gioia i tifosi granata

«Il Frosinone è alle porte e il campionato è lunghissimo ma non privateci del gusto di sognare e di “sfottere” ancora un po’ in modo corretto, leale e rispettoso chi ha perso all’improvviso e non si capacita.  L’obiettivo è prolungare la goduria post derby e spargere sale marino sulla coda del lupo irpino ancora sanguinante. In occasione della sfida al Frosinone, chiediamo alla Salernitana di sdoganare Minala, di consentirgli di abbandonare le poltroncine della tribuna e di palpitare insieme a noi in curva Sud.

Lui è l’eroe, lui è Minala al 96’. Sarebbe bello ascoltare lo speaker mentre annuncia la sua presenza nella torcida, in mezzo ai ragazzi che lo hanno acclamato e hanno pianto di gioia». Questa la richiesta. Ora la palla passa alla Salernitana. Darà il via libera a Minala con tanto di giro di campo prima del match con il Frosinone?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. la presenza in curva di minala sarebbe cosa molto gradita, ma addirittura giro di campo celebrativo mi sembra esagerato.

  2. Infatti, bene in curva ma evitiamo tamarrate. Poi, anche se Minala verrà ricordato per sempre al pari di Breda e Lazzaro, a caldo mi sento di elogiare su tutti Sprocati, autore di un gran gol e dell’assist che, facendo fuori tutta la difesa delle pecore, ha consentito a Minala di fare il pisellone finale!

  3. Vada per la presenza nella sud, ma questo giro di campo mi sembra proprio fuori luogo. Ma mica abbiamo vinto il campionato, è solo il minimo che dovevano fare contro quella squadretta di domenica scorsa

  4. Mi pare si dia troppa importanza alla cosa.,Bene pero’ se serve a ricreare entusiasmo, pallido ricordo, il tifo degli anni scorsi all’arechi,ma ricordo che abbiamo battuto seppure con momenti esaltanti solo una squadra provinciale con un pubblico spocchioso.detto questo,sto ancora esultando.grande minala…

  5. Continuiamo gli sfotto’, ma testa e cuore al Frosinone. Seppur derby, e’ solo una partita. Pensiamo in grande e guardiamo avanti. Minala per sempre nei ns ricordi, ma lasciamolo in tribuna. Non scadiamo nel provincialismo.

    Forza Salernitana

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.