La rivincita di Schiavi e la rete dedicata al nipotino di tre anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il gol all’Arechi del momentaneo vantaggio, il secondo della stagione per lui e poi la corsa da Curva a Curva per ricevere l’abbraccio ideale dei tifosi della Sud.

La rivincita di Raffaele Schiavi è tutta in quei quasi cento metri fatti di corsa per dimostrare di essere un valore aggiunto e non un peso per i conti del club e per la stessa Salernitana.

Da separati in casa a elemento da sbolognare a qualche club il prima possibile. Poi la permanenza a Salerno con qualche mugugno fino al riscatto con la fascia di capitano sul braccio. Oggi Schiavi è pedina importantissima del pacchetto arretrato granata. Sul suo conto si è detto tutto e il contrario di tutto.

«Non cerco rivincite contro nessuno, ho sempre giocato in serie B – ha detto ancora il centrale di Cava de’ Tirreni – . Venivo da un brutto infortunio e molti non conoscevano le problematiche che ho avuto nella scorsa stagione, in cui non riuscivo ad allenarmi con continuità. Quest’anno ho svolto tutto il ritiro e ora fisicamente mi sento bene» ha detto il difensore a Ottochannel.

Poi ha aggiunto: «Sono rammarico per la vittoria sfumata contro la squadra più forte del campionato, che ci ha fatto gol in dieci su una palla sporca». Eppure, per Schiavi, è un punto che vale: «Tanti pareggi? Sì, ma abbiamo perso soltanto una partita. La nostra forza è il gruppo, affiatato, unito, senza invidie».

Infine la dedica:  «Il gol è dedicato alla mia famiglia, in particolare a mio nipote Carmine, di tre anni. È venuto allo stadio Arechi per la prima volta, dunque immagino che ci tornerà spesso».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.