A Novara granata in campo con il turn over

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ già vigilia di campionato per la Salernitana. Neanche il tempo di riflettere sul pareggio con il Frosinone, che la squadra di Bollini stamani ha svolto la seduta di rifinitura prima di partire per il Piemonte, dove domani sera affronterà il Novara di Corini, in stato di grazia dopo le ultime tre vittorie consecutive (tra cui spiaccano quelle con Frosinone in casa e Palermo in trasferta). Sulla strada dei granata c’è un altro ostacolo tutt’altro che agevole da superare, ma la Salernitana non è per nulla intenzionata ad arrestare la serie positiva.

La truppa di Bollini è reduce da sette risultati utili consecutivi e vorrebbe proseguire all’insegna della continuità, sebbene gli avversari da affrontare a breve termine si ritrovino tutti nei piani alti di una classifica ancora molto corta. Il turno infrasettimanale impone ritmi serrati e per affrontare la corazzata Novara si farà ricorso al classico turn over. In considerazione degli impegni così ravvicinati, Bollini necessariamente inserirà forze fresche nell’undici titolare. L’unico reparto a non essere interessato dalle modifiche sarà quello difensivo: il terzetto di centrali pare ormai aver raggiunto un buon livello di affiatamento. Per cui, considerando che la Salernitana, dopo vari tentativi, sembra aver trovato l’assetto tattico più adatto alle proprie caratteristiche, anche al “Piola” si presenterà con la difesa a tre e con gli stessi interpreti.

A centrocampo, invece, ci saranno diverse novità. In mezzo, soprattutto. Scontato il turno di squalifica l’eroe del derby di Avellino, Minala, rientra e si riprende la maglia da titolare. Al suo fianco è ballottaggio tra Odjer e Ricci, col primo in vantaggio, avendo avuto già modo di rifiatare, sabato scorso. Contro il Frosinone, infatti, il ghanese ha giocato solo l’ultima mezz’ora. A sinistra Vitale al momento pare insostituibile, per cui, nonostante abbia speso molto fin qui, difficilmente Bollini gli darà la possibilità di tirare il fiato. A destra, invece, Pucino, tornato a disposizione la scorsa settimana, proverà ad insidiare Kiyine che resta comunque in pole.

Cambi in vista nel reparto avanzato, eccezion fatta per Sprocati che, allo stato attuale, è l’elemento inamovibile dell’attacco. Le altre due maglie saranno assegnate anche sulla base delle scelte tattiche che farà Bollini. Se dovesse decidere di giocare ancora con due esterni a supporto di un’unica punta, allora Bocalon potrebbe finire in panchina per far posto al giovane Rossi (Rodriguez è ancora out per infortunio), mentre a destra Rosina potrebbe rifiatare dopo il ritorno tra i titolari e cedere il testimone ad uno tra Cicerelli e Gatto, con quest’ultimo che ha pienamente recuperato ed è pronto a rientrare in campo. L’altra soluzione prevede l’inserimento di due punte (in questo caso Bocalon sarebbe affiancato da Rossi) con Sprocati libero di spaziare sulla trequarti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.