Salerno: rifiuti e degrado a Torrione, l’ira dei residenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
C’e addirittura un albero addobato con i rifiuti a Torrione in via Lungomare Tafuri. A denunciarlo i residenti della zona che a mezzo social e tramite segnalazioni alle redazioni giornalistiche hanno denunciato la situazione.

La zona nei pressi della chiesta Santa Maria ad Martyres è diventata una zona franca per chi non rispetta le regole e deposita di tutto. Attorno ad un albero c’è praticamente di tutto: cartacce, plastica, validie.  Una situazione incresciosa su cui si attende un pronto intervento delle istituzioni e degli addetti alla raccolta dell’immondizia ed allo spazzamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma a chi volete che interessi il degrado! Non è degrado quello che si vede dovunque, al centro come in periferia, è la normalità! Salerno è diventata questa: città nordafricana!!!!! Ma poi si sta correndo al montaggio delle luminarie, non si può certo pensare al degrado!!!! Facciamocene una ragione, Salerno è questa: sporca, disordinata e parecchio incivile

  2. la vogliamo dire tutta?
    cominciamo
    1) all’ingresso della casa parrocchiale c’è una buca delle Poste ,ormai in disuso da anni, e quella è diventata deposito di qualcuno,molti vedono e nessuno parla,mah
    2) l’incuria degli alberi oramai è nota a tutti,ma nessuno se ne frega
    3)i giardinetti sotto la carnale sono diventati luoghi per ristorazione extracomunitari,non ho nulla contro di loro se sistemano tutto
    4)la vecchia polveriera ops il castello la carnale sta peggio di quando giocavamo,anni 65/70
    5)il marciapiede e le aiuole sono piene di cacca di cani,i zozzoni proprietari di cani scendono di casa alle 20 circa fanno fare la cacca e la pipi ai loro poveri animali per fare la dimostrazione di come sono belli e come ringhiano etc. fatela finita e prendete gli escrementi e portateli a casa vostra perchè se li depositate nel cassonetto la strada puzza,i cassonetti non sempre vengono puliti e disinfettati.
    Scusatemi : una mattina un vigile fermò un proprietario di cane e cercava di ammonirlo ma si scagliò contro non vidi come andò a finire.
    Giudicate voi

  3. Ma amici miei, il degrado, gli escrementi di animali, la spazzatura, i marciapiedi con le buche, gli alberi non potati, topi, blatte, ma fatela finita……… tra un po’ ci saranno le luci e tutto splendera’. Questo vi ha dato il ducetto, una citta’ finta, tanto fumo e niente arrosto, a sua immagine e somiglianza. Una citta,’ altro che turistica , terzomondista, e se l’avete votato questo vi meritate. Cucu’ fessacchiotti…

  4. Dare la colpa alle istituzioni è troppo facile… siamo noi cittadini i responsabili di così tanto degrado; noi che portiamo i cani a fare i loro bisogni in questa ormai latrina a cielo aperto che è la nostra città (gli extracomunitari di solito non hanno animali domestici); noi che vediamo i “cafoni”, gli incivili e ci voltiamo; noi che “oh devo fare questo servizio” e lasciamo la macchina in doppia fila e poi ci lamentiamo del traffico e dei vigili che non ci sono…
    Le luminarie sicuramente potranno, e con maggiore efficacia, far luce su questi problemi; peccato però che quei soldi potevamo investirli meglio… ad esempio per incrementare la presenza delle forze dell’ordine sul territorio, per l’installazione di strumenti di videosorveglianza, per sensibilizzare i cittadini.
    Non dico di certo che Salerno è una “capitale europea”, sarei un pazzo o al massimo un governatore della Regione, però sarebbe davvero bello se almeno si avvicinasse per civiltà ad una di quelle città che ormai trovi solo da Roma in su…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.