Gatto da Novara a Novara, aspettando il gol all’Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
A Novara è arrivato il primo centro stagionale di Leonardo Gatto. L’esterno granata ha ripetuto l’impresa di due stagioni fa, quando, al Piola segnò un gol pesantissimo per la Salernitana, quello che consentì alla squadra di Menichini, in piena lotta per la salvezza, di agguantare il pari in extremis e di tenersi a galla. Ora come allora Gatto va a segno a Novara, firmando una rete fondamentale per la truppa di Bollini, quella che dà il via alla seconda vittoria esterna consecutiva e che rilancia di fatto le ambizioni della Salernitana. Ancora una volta Novara si conferma una tappa importante per Gatto che, marcatura a parte, in occasione della sfida del Piola, dopo sette giornate di assenza, è tornato a far parte dell’undici titolare.

L’ex di Vicenza ed Ascoli, infatti, aveva trovato spazio solo nelle prime tre partite di campionato, giocando discretamente, nonostante una forma fisica non ancora al top, considerando che in granata era approdato solo alla fine del mese di agosto. Dopo la gara di Carpi, però, Gatto si è infortunato e, di conseguenza, si è visto costretto a restare fermo ai box per qualche settimana. Tornato recentemente a disposizione, non è riuscito a ritagliarsi di nuovo uno spazio nell’undici di partenza, a causa dell’abbondanza di esterni in rosa e della concorrenza sempre più alta nel suo ruolo. A Novara è arrivata di nuovo la sua chance e lui ha saputo sfruttarla al meglio.

Tornato in condizione, Gatto può dare, come molti altri elementi della rosa, un notevole contributo alla Salernitana. Stavolta è stato agevolato dal turn over, adesso spera di poter trovare spazio con maggiore continuità e soprattutto di trovarne all’Arechi, dove anche nella sua precedente esperienza in granata non era riuscito a trovare il gol. Nella sua prima avventura con la Salernitana Gatto aveva firmato due reti, una a Novara appunto, l’altra nei play out a Lanciano. Adesso, non aspetta altro che avere la possibilità di esultare pure sotto la Sud…

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.