E’ tornato ”Boca-gol”: Salernitana in rimonta 2-1 il primo tempo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termina con l’ennesima remuntada della Salernitana il primo tempo all’Arechi tra granata e l’Empoli. Rimonta ancora più importante perché ottenuta in una condizione psichica molto delicata. I granata infatti perdono nei primi venti minuti i centrali di difesa per infortunio: prima Bernardini, sostituito da Alex e poi Schiavi rilevato da Gatto. Terzetto arretrato che si ricompone con Vitale  a sinistra, Mantovani al centro e Pucino a destra. E in tutto ciò i toscani trovano il vantaggio con una punizione di Pasqual. Un gol che poteva suonare come mazzata. Ma dieci minuti arrembanti portano alla doppietta del ritrovato Bocalon e l’Arechi ritorna ad esultare. Ora si prospetta un secondo tempo di battaglia. Ammonito Alex

Due vittorie ed un pareggio, dunque, per la Salernitana nelle ultime tre partite. Sette punti di cui sei sono arrivati in trasferta dove la squadra oltre a giocare meglio riesce anche a portare a casa l’intera posta in palio.

In casa l’andamento della squadra granata è stato però più incerto. Ed oggi, proprio all’Arechi si presenta l’Empoli con i galloni della capolista e numeri di tutto rispetto che solo nel leggerlo mettono i brividi: miglior attacco cadetto (23 gol realizzati in undici partite) e il capocannoniere del campionato (l’ex granata Francesco Caputo, che ha segnato 10 gol). Mancherà l’altro ex, Donnarumma fermato da un problema fisico.

Oggi pomeriggio, dunque, davanti ad oltre 10mila tifosi per la Salernitana è un esame di maturità. Serve una vittoria per dare seguito al blitz di Novara e dimostrare a tutti che questa squadra sa vincere anche nel suo stadio e trovare vigoria e continuità.

Bollini lascia a casa Kiyine (scelta tecnica), gli infortunati Tuia, Rodriguez, Perico ed Orlando mentre recupera Di Roberto, Zito e Schiavi. Perde però all’ultimo minuto Mattia Sprocati per un problema muscolare, l’ex Pro Vercelli non va neanche in panchina. Un’ assenza notevole considerando che l’ex Pro Vercelli è al momento l’uomo in più del team granata. Formazione e modulo rivoluzionati, si parte con il 3-5-2 dunque. A difendere i pali ci sarà come al solito Radunovic; in difesa ritorno di Schiavi al centro del reparto, con Mantovani sul centrodestra e Bernardini sul centrosinistra. Mediana a cinque che sarà invece composta, da destra a sinistra, da Pucino, Minala, Signorelli, Ricci e Vitale. In attacco, coppia Rossi-Bocalon. Bollini deve rinunciare ad un altro eroe di Novara ovvero Gatto, che parte dalla panca.

Difesa a tre anche per l’Empoli di mister Vincenzo Vivarini, orfano dell’ex Alfredo Donnarumma. Davanti a Provedel ci saranno Veseli, Romagnoli e Luperto, con Di Lorenzo e Pasqual a presidiare le fasce. In mezzo al campo spazio al duo Bennacer-Castagenetti. Il serbo Krunic agirà a ridosso del tandem d’attacco composto da Caputo e Ninkovic. In panchina l’altro ex di giornata Terracciano.

Arbitra Martinelli di Roma.

SALERNITANA – EMPOLI 2-1 (primo Tempo)

SALERNITANA (3-5-2): Radunovic; Mantovani, Schiavi, Bernardini; Pucino, Minala, Signorelli, Ricci, Vitale; Rossi, Bocalon. A disp. Adamonis, Asmah, Della Rocca, Odjer, Rizzo, Zito, Cicerelli, Alex, Di Roberto, Rosina, Gatto, Iliadis. All: Alberto Bollini.

EMPOLI  (3-4-2-1): Provedel; Luperto; Romagnoli; Veseli; Di Lorenzo; Bennacer; Castagnetti, Pasqual; Krunic; Ninkovic; Caputo. A disp.: Terracciano, Simic, Polvani, Seck, Untersee, Zappella, Giacomel, Lollo, Traorè, Zajc, Jakupovic, Piu. All.: Vivarini.

ARBITRO: Sig. Daniele Martinelli di Roma 2 (Bellutti/Colella) IV uomo: De Tullio

Reti: 29′ Pasqual, 33′, 35′ Bocalon

Ammoniti: Alex (S)

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA 1919.IT


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.