Salerno: rissa tra stranieri sul Lungomare, vigilessa finisce in ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
«Durante una rissa sul Lungomare Trieste, questa sera tra tre egiziani – di cui un minorenne- una vigilessa della Polizia Municipale di Salerno, intervenuta per sedare la lite, è rimasta ferita. L’agente al momento si trova in ospedale per i dovuti controlli. Mi sono recato prontamente sul posto insieme al Questore Pasquale Errico, per poi raggiungere l’agente in ospedale per accertarmi delle sue condizioni di salute. Intanto, i tre egiziani sono stati fermati dalla Polizia Municipale». Lo scrive il sindaco Vincenzo Napoli sul suo profilo facebook pubblicando anche le foto dell’intervento dei caschi bianchi e della polizia che hanno allontanato dal lungomare gli ambulanti abusivi.

Durissimo il commento del Consigliere Comunale Antonio Cammarota su Facebook. Il presidente della Commissione Trasparenza del Comune di Salerno ha scritto: “Vergogna. Tutti. Sindaco, Questore, Prefetto. Vergogna! Città stuprata. Solidarietà e vicinanza ai nostri vigili. Solo a loro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. a chi dobbiamo ringraziare x aver perso la tranquillita’…questo vorrei essere detto…..sono venti anni e piu’ che assistiamo a tutto cio’……l’innovatore…il messia coi suoi discepoli …dove sono ,…a banchettare…….Vincenzo Giordano una persona perbene…ho detto tutto…..e x favore redazione siete pregati di non censurare……..grazie

  2. SEMPRE PEGGIO QUESTA SALERNO! MA IL SINDACO INTERVIENE E SI FA FOTOGRAFARE! EVVIVAAAAA

  3. Mi sono recato prontamente. Ahahahahahahahahahaha, Questo sindaco è davvero comico, Mentre al corso si vendeva tranquillamente

  4. Belle le foto fatte dal sempre sveglio sindaco ai clandestini che si allontanano con la mercanzia contraffatta…

  5. In un paese civile e che rispetta la legge , la merce andrebbe sequestrata e non fatta passare sotto gli occhi del sindaco e delle forze di polizia ….

  6. Ma non si può andare avanti così! !
    Che città di m….è diventata Salerno anche a causa dell’immobilismo delle autorità che non danno una sterzata incisiva e definitiva a ciò che accade quotidianamente.
    Minniti, il suo intervento……che fine ha fatto.

  7. Non si può più uscire in questa città ops paese, sempre più in mano a delinquenti di tutti i colori…complimenti a chi ha permesso tutto ciò, al pd ed al perbenismo di questo popolo italiano che per falso perbenismo preferisce subire che ammettere di essere schifata da tutto questo degrado!

  8. Complimenti per il lavoro fatto ultimamente al sindaco(?)e questore (pistola sotto giacca e sempre pronto a…….a che?).
    Comunque il problema è a livello nazionale,questa gentaglia(meglio dire animali) che grazie ai compromessi che l’Italia ha fatto con l’Europa accettando tutto questo,sapendo bene di avere a che fare con uno stato ridicolo svenduto e sapendo di avere una incolumità illimitata(fogli di via,che ridicolita’),ne approfitta a più non posso comportandosi da padroni ovunque.
    Se ce ne fosse ancora bisogno,credo che i “nostri” ospiti hanno dimostrato con fatti di cronaca quotidiana che non solo non rispettano il paese che li ospita,non rispettano usanze,cultura e religione del popolo italiano che li “campa”,ma si rifiutano con forza di sottostare alle leggi italiane e vivere civilmente tra noi,non ne vogliano sapere di”integrarsi”.Scherziamo?
    Non bisogna negare l’evidenza

  9. Dove è il principale autore di questo con il suo seguito di figli e amici? sta ancora studiando come buttare ancora fumo e stronzate da dire?. Salernitani svegliatevi è ora di gettare nel depuratore questa gente. Avete rovinato una realtà per una manciata di voti.

  10. Presi e mandati al loro paese con tutta la merce.solo cosi si risolve il problema.ricordiamoci che l’Italia e degli italiani.e chi non rispetta le regole subito via al paese di origine.il resto sono sceneggiate della politica italiana.

  11. Oramai siamo arrivati a una situazione fuori controllo,e se mai verranno adottate misure di espulsione dal territorio italiano nei confronti di questi delinquenti,dovrà scendere in campo l’esercito.

  12. Con i soldi intascati dall’Europa per l’accoglienza degli extracomunitari il comune provveda a questo scempio che incombe ormai da tempo a Salerno

  13. solo una domanda ma la guardia di finanza dove sta??? perchè non sequestrano questa merce contraffatta??? mo mi metto pure io con la bancarella con le adidas nike e hogan

  14. Grazie PD per averci dato questi esempi di civiltà da “integrare”… Tutti quelli che votano PD non parlano per dignità ! Quest’anno è solo SALVINI

  15. EH…… CI MANCAVANO SOLO LE LUMINARIE !!! ADESSO SI CHE SIAMO AL COMPLETO !!!
    CUOPPI, PIZZETTE, TRAFFICO E SPACCIATORI !!! CHE FINE !!!!!

  16. 11:42 tu invece hai dato e dai un grande contributo non è vero?! traspare con grande evidenza dal tuo commento e pure dal tuo nome. Intanto ringraziamo il PD che ha voluto e creato questa situazione, e continua a volerlo.

  17. Qualche giorno fà, il centro sociale di Salerno e un esponente di Rifondazione c. fecero una manifestazione a favore degli occupatori abusivi, spacciatori …….., qualcuno di loro fece bene ad andarsi a fare prima 2 canne con gli spacciatori gambiani e poi a giocare sotto il comizio improvvisato.
    Finche vivrò sarò antifascista e antirazzista, ma se questa è la visione ……. mi auguro che vincano partiti che mettano al primo posto la questione sicurezza, poveri si ma poveri e insicuri no.
    L’unica speranza di ripresa è il turismo questo stato di skifo urta contro l’unica speranza, ci vuole la mano dura, prima di tutto il POPOLO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.