Volley: riscatto Indomita Salerno, vittoria 3-1 contro Pomigliano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Immediato riscatto dell’Indomita maschile che alla Senatore supera 3-1 l’Elisa Volley Pomigliano conquistando la seconda vittoria stagionale. Un successo meritato per capitan Morriello e compagni che salgono così a quota sei in classifica dopo le prime tre giornate. A inizio gara c’è la novità Carratù al centro con Citro in casa Indomita. La sfida si apre con un servizio vincente di Morriello, ma il Pomigliano con i punti di Maisto va subito avanti 1-6.

Diversi gli errori, in ricezione, dell’Indomita che poi, grazie ai punti di Senatore e Citro, riesce a tornare a meno due, 10-12. Gli ospiti però riescono sempre a conservare un minibreak di vantaggio. Poi quando Senatore mette a terra il pallone del 18-19, il Pomigliano allunga nuovamente e si porta sul 19-23. L’Indomita reagisce, annulla un setpoint con Manzo ma cede il set 23-25. La reazione dei ragazzi cari alla presidente Ruggiero è veemente. Trascinata dai punti di Senatore, top scorer del match, l’Indomita parte bene e va subito 7-0.

Il Pomigliano prova a reagire ma commette troppi errori. L’Indomita ringrazia e va anche a più 11, 17-6. Non c’è praticamente storia. Vanno a segno anche Memoli e Carratù e il set si chiude 25-15. Molto più equilibrato, invece, l’andamento del terzo set. Il Pomigliano riesce sempre a essere avanti di uno, poi un muro di Pagano vale la parità a quota 11, con l’Indomita che torna avanti grazie ad un ace di Citro, 15-14. Il set resta in equilibrio. Pagano mette a terra l’importante pallone del 18-18 che dà il là all’allungo dell’Indomita che chiude 25-21 con due ace consecutivi di Citro.

Nel quarto set in casa Indomita c’è Sabatino al posto di Manzo. Il set si gioca in sostanza punto a punto, con nessuna delle due squadre che riesce a scappare nel punteggio. A metà parziale entra in campo Zucchi al posto di capitan Morriello in regia. E proprio il giovane palleggiatore piazza il muro del 13-12. Il Pomigliano, però non demorde, e resta incollato all’Indomita, portandosi anche sul più 2, 17-19.

Grazie al muro di Carratù e a un punto di Sabatino l’Indomita ritrova la parità a quota 20, per poi piazzare il break decisivo con Senatore che va a mettere a terra il pallone del 25-22 che regala i tre punti all’Indomita.

“Dopo la sconfitta contro la Volley World” – ha dichiarato coach Vitale al termine del match – “era importante ripartire con il piede giusto sfruttando il fattore casa. Questi sono tre punti importanti per il morale e per la classifica. Alla vigilia conoscevamo le insidie di questa gara e il Pomigliano in campo ha confermato di essere una buona squadra con diverse individualità interessanti. Dal canto nostro non abbiamo espresso il miglior gioco, anche a causa dei carichi di lavoro diversi effettuati nel corso della settimana e forse siamo scesi in campo anche un po’ intimoriti dopo la sconfitta di domenica scorsa. L’importante è aver preso i tre punti”.

Tra le note liete la prestazione del giovane palleggiatore, Domenico Zucchi, bravo a entrare in un momento delicato e a trascinare la squadra: “Sono soddisfatto” – ha dichiarato il giovane atleta dell’Indomita – “voglio ringraziare i mister per avermi dato fiducia e di poter dimostrare di poter giocare in serie C. Importante è aver conquistato i tre punti, fondamentali dopo la sconfitta. Il mio ruolo? E’ un ruolo che richiede calma e freddezza ma è determinante saper gestire la pressione soprattutto alla mia età”.

Dopo questo successo l’Indomita tornerà subito in campo. Mercoledì, infatti, è in programma il derby in casa della Vitolo Volley: “Abbiamo già giocato contro di loro in Coppa” – conclude Zucchi – “è una squadra giovane, tipo il Pomigliano, e il nostro obiettivo deve essere quello di conquistare i tre punti per allungare la strisca di vittorie consecutive”.  Da ricordare, infine, che la gara Indomita Salerno-Elisa Volley Pomigliano sarà trasmessa in differita sul digitale terrestre sui canali del bouquet di Lira Tv.

SERIE C MASCHILE TERZA GIORNATA

INDOMITA SALERNO-ELISAVOLLEY POMIGLIANO 3-1

(23-25, 25-15, 25-21, 25-22)

INDOMITA: Barbato, Carratù 6, Citro 8, Manzo 7, Memoli 5, Morriello 1, Pagano M. 8, Prisco, Sabatino 3, Senatore 12, Zucchi 1, Petrosino (L), Pagano G. (L2). All. Vitale

ELISA VOLLEY POMIGLIANO: Mantova, Maisto, Coppola, Di Biase, Tartaglione, Esposito, Limongello, Sposito, Barone, Grazioso, Faenza, Pinto (L), Cantone (L2). All. Leone

Arbitro: Morena di Angri

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.