”Papà ci picchia”: a 8 anni chiama i carabinieri e lo zio lo riempie di botte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Botte alla moglie e ai figli di 8 e 7 anni. Violenze, quelle che avvenivano nel rione Sanità di Napoli, che duravano da circa quattro anni, e che sono state denunciate da uno dei due bimbi che, di fronte all’ennesima aggressione, ha chiamato il numero di emergenza 112. Un gesto, il suo, punito con altre botte da parte dello zio. Una telefonata che ha messo fine a tutto visto che i carabinieri del Nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato l’uomo.  Si tratta di un 35enne cingalese che è stato bloccato dai militari proprio mentre si accaniva sulla moglie e sui figli. I carabinieri hanno bloccato anche il fratello 35enne dell’arrestato mentre schiaffeggiava il figlio maggiore per punirlo poiché aveva chiamato il 112: è stato denunciato per lesioni. Mamma e figli sono stati soccorsi da sanitari del 118 che li hanno medicato per lesioni, guaribili nel giro di una settimana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.