Tegola Salernitana: Sprocati out 1 mese, Perico 1 mese e mezzo, Bernardini 2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Sono ripresi questo pomeriggio al campo “Mary Rosy” gli allenamenti della Salernitana. I granata impegnati nella gara di sabato contro l’Empoli hanno aperto la seduta con una fase di riscaldamento seguita da un lavoro defaticante ed esercizi di scarico muscolare. Il resto della squadra ha aperto la seduta con un riscaldamento tecnico seguito da lavoro aerobico e partite a pressione. L’allenamento è terminato con una partita finale. Alejandro Rodriguez e Alessandro Tuia hanno svolto un lavoro atletico specifico.

Gli esami diagnostici effettuati presso il Centro Polidiagnostico Check-Up hanno evidenziato le seguenti diagnosi: Mattia Sprocati ha riportato una lesione muscolare al soleo destro, la prognosi è di circa quattro settimane salvo complicazioni; Alessandro Bernardini ha riportato una lesione muscolare di secondo grado a carico del gemello, la prognosi è di circa otto settimane salve complicazioni; Gabriele Perico ha riportato una lesione miotendinea al bicipite femorale destro, la prognosi è di circa sei settimane salvo complicazioni.

La preparazione dei granata riprenderà domani alle ore 15:00 al campo “Mary Rosy”. La seduta di allenamento si svolgerà a porte chiuse.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Che sfiga!!!!
    Ora che si poteva iniziare a lavorare seriamente su un gruppo solido e compatto, tutti sti infortuni muscolari.
    La colpa e’ dei continui campi di allenamento e di gioco, dall’erba naturale al sintetico e viceversa….
    Purtroppo, si paga anche lo scotto di non avere giocatori delle giovanili in grado di poter essere impiegati in caso di necessità.
    Sono comunque sicuro che, con il 3 5 2 Bollini potrà inserire Kyinee è Zito laterali lasciando Mantovani Pucino e Vitale centrali. Lasciando invariato il centrocampo con MINALA, RICCI e Signorelli e l’attacco con Rossi e Bocalon, oppure inserendo ROSINA con un sola punta (Rossi o Bocalon).
    Il BARI fuori casa ha sempre avuto difficoltà per cui dobbiamo avere fiducia in questi ragazzi e, soprattutto, essere in tanti all’Arechi. Dobbiamo sovrastare i baresi

  2. Da abbonato, e ripeto da abbonato (ci tengo a precisare perchè molti in giro parlano di gufi e complottisti) ma molti di questi infortuni hanno un sapore strano, moolto strano se permettete. Proprio quando la squadra decolla e va a tutto gas sembra che ci abbiano tagliato le ali, hanno tirato il freno a mano e per chi ha la memoria corta è successo anche l’anno scorso quando abbiamo iniziato a scalare la classifica, che peccato..chi vuo capì capisc.

  3. Da abbonato, e ti ripeto da abbonato, mi chiedo, si si convint e chest, che te si abbonat a fa! Io non lo sono.

  4. Perchè forse i veri tifosi che amano Salerno e la Salernitana l’abbonamento lo facciamo a prescindere aldilà di presidenti, categorie e giocatori? Ti dice qualcosa? Ne dubito. Saluti!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.