Formazione: nuovi grattacapi per Mister Bollini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nuovi grattacapi in arrivo per la Salernitana e per mister Bollini. Se fino ad ora l’ampia rosa granata aveva consentito di far fronte alle ondate di infortuni giunte nelle precedenti settimane, ora davanti all’effetto domino delle ultime ore è impossibile non gridare all’emergenza. Una dopo l’altra sono crollate varie pedine, che costringono il tecnico a rivedere ancora le scelte per la prossima partita interna con il Bari. Il reparto difensivo, già orfano di altri elementi, è messo sempre più a dura prova, perchè rimane quello più colpito dagli infortuni.

Negli altri reparti, invece, a Bollini continuano a non mancare valide alternative per tamponare l’emergenza. In difesa, con Bernardini, Schiavi, Perico e Tuia ancora out, l’unico centrale di ruolo resta Mantovani. Tra i superstiti della retroguardia figurano anche i terzini Vitale e Pucino (con loro pure Asmah, che però fin qui non è mai stato impiegato).  In attesa di correre ai ripari, Bollini, molto probabilmente, per la prossima sfida con il Bari lascerà probabilmente inalterato l’assetto delle ultime settimane e, com’è già accaduto, in corso d’opera, contro l’Empoli arretrerà Pucino e Vitale.

Si andrà dunque avanti con la difesa a tre, per il resto il tecnico dovrà decidere come sistemare la Salernitana dalla cintola in su. Il rebus è a centrocampo. Bollini dovrà stabilire se infoltire la mediana, proponendo in partenza un 3-5-2, chiedendo uno sforzo agli esterni in fase di copertura (considerando che la squadra ha vari giocatori con caratteristiche offensive a disposizione), oppure puntare sul 3-4-1-2, con un trequartista schierato tra le linee.

Nel primo caso, in mediana verrebbero confermati Minala, Ricci e Signorelli, mentre sulle corsie laterali Alex e Gatto, alla luce della buona prestazione offerta sabato scorso, sono in vantaggio sugli altri esterni in rosa. Nel secondo caso, sarebbe gettato nella mischia il grande ex di quest’incontro, Alessandro Rosina. Per il resto, in attacco, senza Rodriguez, ancora fermo ai box, e con Sprocati costretto a tirare il freno a mano nel suo momento migliore, Bollini si affiderà ancora a Bocalon e Rossi che, in coppia, si sono ben disimpegnati nell’ultima sfida all’Arechi con l’Empoli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.