Salerno, crepe in consiglio comunale. Piero De Luca: Valutare attuale perimetro maggioranza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
I consiglieri comunali di Salerno, iscritti al Partito Democratico e candidati nelle 3 liste civiche e di programma dei “Progressisti per Salerno”, “Salerno per i giovani” e “Campania Libera”, hanno chiesto di incontrare i vertici provinciali e regionali del Partito.

All’esito dell’incontro, tenutosi oggi mercoledì 1º novembre 2017 presso la sede PD di via Manzo, alla presenza di Piero De Luca, membro della Segreteria Regionale, e di Vincenzo Luciano, Segretario Provinciale e Capo Staff del Sindaco, i consiglieri comunali di maggioranza hanno fortemente stigmatizzato, criticato e preso le distanze dalla irresponsabile posizione politica di opposizione assunta formalmente da alcuni esponenti politici di maggioranza nel corso dell’ultimo consiglio comunale, manifestando ufficialmente di non condividere le linee programmatiche del progetto politico di crescita e sviluppo della nostra città.

In tale contesto, si è invitato il Capo Staff a valutare e verificare insieme al Sindaco l’attuale perimetro della maggioranza.

Da oggi, la maggioranza stessa sarà più solida, coesa e determinata nel portar avanti in modo unitario e condiviso il programma di governo della nostra città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Come la coscienza dei consiglieri torna a farsi vita il duce e la sua prole minacciano di mandare tutti a casa?!? Continuate a fare il bostro dovere senza aver paura di nessuno, anzi svegliarsi ora è anche tardi.

  2. “….preso le distanze dalla irresponsabile posizione politica di opposizione assunta formalmente da alcuni esponenti politici di maggioranza nel corso dell’ultimo consiglio comunale, manifestando ufficialmente di non condividere le linee programmatiche del progetto politico di crescita e sviluppo della nostra città…” e quindi? se non sono d’accordo SONO LIBERI DI ESPRIMERE IL LORO PENSIERO!!!!! mica siamo in un soviet? Anzi si scusate, dimenticavo che si parla di Salerno, Deluca City, peggio dell’ ex U.R.S.S.

  3. ne leggo di fesserie ma ci rendiamo conto che siamo italiani? basta che venga un qualsiasi ladro politico di piccolo-medio o grosso calibro con tanto di ricevimento all’hotel salerno(pagato da noi contribuenti) e si vede una moltitudine di leccacc……. che fanno a gara per farsi vedere in prospettiva di qualche raccomandazione futura,ma siamo seri siamo un popolo di merda e loro i politici lo sanno e ci girano e voltano come vogliono tanto una volta che hanno raggiunto lo scopo!!!!!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.