Uomo conteso in vita ed anche da defunto, lite tra vedova e amante al cimitero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Vedova e amante di un defunto litigano vicino alla tomba dell’uomo che quand’era in vita era conteso dalle due donne.

E’ accaduto ieri mattina in una piazzola del cimitero municipale di Brignano, a pochi metri dal posto dove sono sepolti i tre tifosi granata morti nel treno il 24 maggio del 1999 di ritorno dalla partita di calcio persa dalla Salernitana a Piacenza. A darne notizia il quotidiano Metropolis oggi in edicola.

Le due donne hanno pensato entrambe di anticipare la visita al defunto di qualche giorno rispetto alla ricorrenza del 2 novembre ma nessuna delle due pensava di imbattersi nella “rivale” in amore. Ad arrivare per prima  a fare visita all’uomo scomparso un paio di anni fa la vedova.

La donna, sulla cinquantina,  quando stava andando via ha incrociato con lo sguardo quella che per quasi dieci anni era stata l’amante del marito. Ha creduto che stesse andando a far visita ad un parente ma quando la ‘rivale’, di circa 40 anni si è avvicinata alla tomba del congiunto ha iniziato ad inveire.

Dalle parole si è passati ai fatti. Le due si sono picchiate davanti ad altre persone che dopo aver placato vedova e amante dell’defunto conteso hanno pensato bene di recarsi alla vicina ricevitoria per giocare i numeri al lotto

Fonte Mario Memoli Metropolis

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma che notizia è? Poi cosa c’entra a pochi passi dalle tombe dei tifosi morti sul treno? chi scrive questa specie di articoli secondo me deve cambiare spacciatore!! Immagino la scena, placati gli animi tutti i presenti mentre cambiano l’acqua per i fiori hanno lasciato tutto e sono corsi in massa nelle ricevitorie a giocare o numeri….che imbecille!!

  2. Redazione di Salernonotizie: FATE RIDERE CON QUESTE NOTIZIE DI ALTO LIVELLO GIORNALISTICO!
    Siete ridicoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

  3. A parte che i tifosi salernitani rimasti vittime del maledetto treno,se ricordo bene erano quattro…..
    Poi il resto… bha….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.