Addio a Rossella Cionini i colleghi le donarono le ferie per curarsi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rossella Cionini non ce l’ha fatta. Una malattia spietata ha avuto la meglio sulla donna che tutta Italia aveva conosciuto nel 2014, quando oltre 250 colleghi della Ctt Nord, l’azienda di trasporto pubblico delle province di Pisa, Livorno e Lucca, avevano deciso di donarle un giorno di ferie a testa perché lei aveva esaurito le sue e necessitava di altri giorni liberi per curarsi.

“Per me sono stati degli angeli custodi, sapevo che si stavano muovendo ma quando ho ricevuto la telefonata di una collega che mi informava del gesto ho cominciato a piangere”, ha raccontato in quei giorni, quando tornò in servizio alla guida dei “suoi” bus.

Una bellissima storia che purtroppo ha avuto un finale amaro: Rosella Cionini non ce l’ha fatta. Ha avuto l’ennesima ricaduta e a 54 anni ha perso la sua battaglia, lasciando nella disperazione marito e due figli.Rossella si fece portavoce anche di un’idea che ribattezzò «Legge degli angeli» , ovvero portare avanti un disegno di legge che permettesse di donare le ferie ai colleghi in difficoltà. Magari, un giorno chissà…

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.