Salerno: blitz dei Carabinieri sul Lungomare, sequestrata merce agli abusivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Blitz nel pomeriggio dei Carabinieri di Salerno sul Lungomare. I militari sono intervenuti in particolare tra piazza della Concordia e l’inizio del Lungomare dove stazionavano numerosi venditori ambulanti abusivi stranieri. Nel corso del blitz è stata sequestrata la merce degli abusivi. Non sono mancati i momenti di tensione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Avanti così sempre, ieri i Carabinieri, magari domani la GdF e dopodomani la P.S…..chi la dura la vince!

  2. La foto dell’articolo è più che eloquente .
    Ma perché non ripristinare il trenino?
    Magari elettrico, come quello che c’è all’interno del maximall a Pontecagnano,così i “nostri ” ospiti avrebbero meno metri quadrati da occupare.
    Non credo che “apparecchierebbero”e “sparecchirebbero” continuamente al passaggio del trenino, in più sarebbe molto bello

  3. Ottimo! Penso che questa sia l’unica soluzione per farli andare via. Ma che siano sequestri continui.

  4. Finalmente si muove qualcosa per restituire la città ai salernitani.
    Necessita la costante presenza dello Stato altrimenti questi si moltiplicano e il lungomare diventa una costante zona di illeciti.
    Arresti ed espulsioni senza pietà, la terapia idonea per sradicarli dal nostro territorio.

  5. come mai è scivolata già in “quarta” pagina…? non vi attrae….non merita il vostro livore…? non vi appartiene…??

  6. A MARTELLAMENTO, COSI VEDIAMO SE SEQUESTRANDO OGNI GIORNO LE LORO COSE, CAMBIANO IDEA DI METTERSI LI .

  7. Volete mandarli via veramente allora controllate anche quando al passaggio della pattuglia si siedono con i borsoni chiusi alle loro spalle aspettando per riaprire la loro attivita’ e poi le multe non servono perche’ per colpirli alle tasche bisogna solo sequestrare.

  8. Devono essere ammaestrati a mettersi nelle aree che gli sono state dedicate, basta farsi il propri porci comodi.

    E’ concedendo un centimetro alla volta che si scivola nell’inciviltà, un plauso alle forze dell’ORDINE.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.