Salerno: Ferita da un Bull Terrier a Torrione, appello al proprietario del cane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
«Vorrei si facesse avanti il padrone che ha pensato bene di darsela a gambe appena mi ha vista sanguinare, senza sincerarsi di cosa mi fosse accaduto. Il cane non ha colpe, ma purtroppo sono un soggetto gravemente allergico e quella che potrebbe essere la classica e banale profilassi utile in queste circostanze, per me è un po’ complicata da fare». A scriverlo su Facebook Alessandra F. ferita al naso da un Bull Terrier mentre percorreva una strada di Torrione
Il suo racconto sui social: Mentre camminavo nei pressi del negozio dei cinesi a Torrione il cane era al guinzaglio col padrone che parlava al cel! Mi è scivolata una busta da mano e mi sono abbassata per prenderla! Il cane si è avvicinato, l’ho accarezzato ma poi si è lanciato probabilmente per giocare ed ho avvertito un dolore forte tra il naso e le labbra! Nel togliere la mano che per istinto avevo portato alla bocca era tutta insanguinata e suppongo che il padrone abbia avuto più paura di me ed è fuggito urlando ‘IL CANE È VACCINATO! Ora delle sue urla me ne faccio poco, vorrei solo poter constatare che urlava il vero è nient’altro!
La donna ha poi pubblicato un lungo post su facebook:
Ho atteso un bel po e conoscendo la rapidità con cui le voci passano di bocca in bocca spero siano arrivate all’orecchio interessato!
Questa è la razza di cane che questa mattina mi ha ferita al volto! (Al naso)
Ma vorrei si facesse avanti la razza del padrone che ha pensato bene di darsela a gambe appena mi ha vista sanguinare, senza sincerarsi di cosa mi fosse accaduto!
1 per fortuna il naso era il mio è non quello di uno dei miei figli o di qualche altro bimbo
2 il cane non ha colpe e non mi aspetto nulla da lui
3 purtroppo sono un soggetto gravemente allergico e quella che potrebbe essere la classica e “banale” profilassi utile in queste circostanze, per me è un po’ complicata da fare
4 il tuo cane non passa inosservato e numericamente è facilmente rintracciabile
Quindi onde evitare di dover seguire l’iter legale che mi hanno indicato le forze dell’ordine, che in pochi giorni risalirebbero alla tua identità ed alle tue eventuali mancanze, prima di tutto nei confronti del TUO cane, indossa la maschera che più fa paura oggi, quella della onestà e contattami! Mi interessa solo vedere il libretto sanitario del TUO cane e sincerarmi della sua salute per evitare di continuare a preoccuparmi della mia e di quella dei miei figli!
Sono certa che se il TUO cane avesse potuto scegliere, sarebbe rimasto perché non aveva intenzione di ferirmi, ma voleva solo giocare e prendersi una carezza, da questo posso capire che non lo addestri ad essere aggressivo, ma insegnagli anche a non essere vigliacco!
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Telecamere ce ne sono in zona?
    Testimoni? Trattandosi di una razza particolare basterà girare nel quartiere e far vedere una foto simile per poter risalire al quell’uomo di m…. del padrone.
    Coraggio e Auguri alla malcapitata.

  2. Vigliacco il padrone, ma non si accarezza un cane se non chiede prima al padrone.Io quando porto in giro il mio pastore tedesco,razza che attira per la sua simpatia e popolarità,non lo faccio mai toccare da estranei anche se sono sicuro che no fà male manco a una mosca,risultando antipatico ma almeno evito queste situazioni spiacevoli.

  3. Un cane simile con un padrone del genere sono facilmente rintracciabili, quindi basta dare mandato alle forze dell’ordine e provvederanno a sanzionare anche penalmente il padrone e a togliere il cane dalle sue mani perché non è in grado di gestire l’animale. Gli animali non hanno colpa ma nelle mani di un deficiente per natura possono creare danni basta solo saperli gestire con senso civico!

  4. Ah dimenticavo è pure un senza p…lle perché il guaio è successo e basta prendere le proprie responsabilità e tutto si rimedia, invece scappi come un coniglio con la coda tra le gambe. Che ribrezzo questo animale, si perché l’animale è lui non il cane

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.