Ecco Salernitana-Bari: Bollini conferma l’undici di sabato scorso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Davanti ad oltre 15mila spettatori la Salernitana vuol centrare la terza vittoria consecutiva, il 10 risultato utile di fila e ritagliarsi un futuro da protagonista.

Per farlo deve battere il Bari e dimostrare di essere più forte anche dell’emergenza che ha falcidiato la formazione di Bollini (Bernardini, Schiavi,Tuia e Perico out insieme a Rodriguez, Sprocati e ovviamente Orlando, mai sceso in campo sino ad ora). Gara dalle mille emozioni con lo storico gemellaggio rinnovato prima del match tra ultras granata e biancorossi. Al di là di qualche polemica settimanale circolata sul web, grande è stata l’accoglienza della nutrita rappresentanza pugliese da parte dei salernitani. Già ieri sera, tanti i tifosi baresi avevano passeggiato per le vie della città andando a cena con i cugini granata.

Ma veniamo alla partita: alla vigilia sembrava che Bollini volesse puntare tutto su Alessandro Rosina il grande ex del Bari. Amato e osannato dai pugliesi a Salerno non sta attraversando un momento brillante. La voglia di riscatto ed il talento dell’ex Torino poteva essere un’arma in più per i campani. Ma nell’immediata vigilia il tecnico di Poggio Ruscio ci ripensa e rispedisce Rosina in panchina, confermando Rossi accanto al ritrovato Bocalon. La coppia sabato scorso ha matato il pericoloso Empoli proprio all’Arechi. Rosinaldo parte dunque come riserva e probabilmente entrerà a gara in corso

In difesa giocano i superstiti Mantovani e Pucino assieme a Vitale non al meglio, con Minala pronto nell’evenienza a diventare il terzo centrale. Centrocampo composto dallo stesso  Minala, Ricci e Signorelli con Alex e Gatto confermati sulle corsie laterali. In avanti, come detto Rossi e Bocalon.

E’ 3-4-3 invece per il Bari di Fabio Grosso, eroe del mondiale vinto dall’Italia in Germania nel 2006. In porta c’è Micai, con Capradossi, Marrone e Gyomber in difesa. A centrocampo spazio a Fiamozzi, Tello (ex del Cagliari non dimenticato a Salerno per un esultanza troppo focosa due stagioni fa), Petriccione e Busellato. In attacco Galano, Cissè e l’ex Improta, al centro quest’ultimo in settimana, di polemiche su facebook per una dichiarazione di poco amore per Salerno.

Arbitra Pezzuto di Lecce, designazione che ha fatto storcere il muso un pò a tutti.

SALERNITANA – BARI  FORMAZIONI UFFICIALI (ore 15 diretta Sky e Radio Bussola 24)

SALERNITANA (3-5-2): Radunovic; Pucino, Mantovani, Vitale; Gatto, Minala, Signorelli, Ricci, Alex; Rossi, Bocalon. A disp. Adamonis, Iliadis Asmah, Rizzo, Della Rocca, Zito, Kiyine, Odjer, Cicerelli, Di Roberto, Kadi, Rosina. All: Alberto Bollini

BARI (3-4-3):  Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Anderson, Petriccione, Busellato, Tello; Galano, Cissé Improta. A disp.: Berardi, De Lucia, Tonucci, Cassani, Morleo, Fiammozzi, Salzano, Iocolano, Kozak, Da Silva, Brienza, Floro Flores, Nené. All.: Grosso.

ARBITRO: Sig. Ivano Pezzuto di Lecce (Muto/Vecchi) IV uomo: Fiorini

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA1919


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.