Pagelle: Rossi un baby ”grande”. Vitale elegante. Rosina un fantasma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ecco le pagelle dopo Salernitana e Bari. Bene la maggior parte dei granata, male i nuovi entrati:

Radunovic 6 – Può o poco o nulla sui gol di Galano che lo beffa con una giocata d’esperienza prima e con una grande incornata poi. Risponde presente quando viene chiamato in causa. Qualche indecisione e incertezza sulle uscite lo rendono ancora poco maturo

Pucino 6,5 – Sempre l’ultimo ad alzare bandiera bianca, compie diversi interventi decisivi e avvia spesso l’azione d’attacco. Partita di cuore e grinta

Mantovani 6.5 – Dopo cinque minuti si fa saltare da Cissé causando il gol che sblocca il risultato. Poi si fa perdonare con una prestazione autorevole. Manca di esperienza e si vede. Ma ha ottimi margini di miglioramento

Vitale 7 – Non manca qualche errore in fase d’appoggio ma la sua grinta ed i suoi cross sono un’arma fondamentale. Piede vellutato ed eleganza. Ha il piede con il conta-giri

Gatto 6.5 – Meno incisivo del solito quando spinge ma sempre utilissimo quando ripiega in fase difensiva. Nel secondo tempo un paio

Dal 70’ Kiyine 5. Entra ma non si cala mai nel match, perdendo palle sanguinose. In netto calo

Ricci 6.5 – Solita gara di sacrificio e qualità, quando parte palla al piede scatta l’allarme tra i difensori biancorossi. Si perde però sul più bello sanguinosi palloni

Signorelli 6.5 – Realizza l’assist per la doppietta di Rossi, un tocco perfetto per il centravanti granata. In miglioramento rispetto le ultime apparizioni. Si ci attende di più da lui in impostazione

Minala 6.5 – Non fa passare nessuno, ci mette fisico e cuore. Però spesso regala sempre un tempo agli avversari prima di iniziare a ringhiare

Alex 6.5 – Non riesce a spingere come sempre ma le sue doti di sacrificio sono sempre una bella rivelazione. Prezioso gli ultimi minuti quando spezza il dominio pugliese

Rossi 8 – Pressa e spinge come sempre, trova il suo primo gol tra i professionisti con un’azione personale in cui mette doti fisiche e tecniche. Il secondo gol è ancora più bello, con un colpo balistico da applausi. Esce per guai fisici, e da li cambia la partita

Dal 76’ Rosina 5. Al contrario di Brienza entra in campo e dorme

Bocalon 6 – Gara di grande sacrificio, apre gli spazi per Rossi e cerca il gol con qualche colpo di testa purtroppo per lui impreciso. Difende palla, e recupera una quantità notevole di falli.

Bollini 7: Aveva gli uomini contati e non gli si può dare colpa di nulla, se non il merito di infondere coraggio e personalità alla squadra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Il 5 a Rosina a mio avviso è esagerato,troppo generoso!Avete notato che come è entrato ha pareggiato il Bari?
    Porta pure sfortuna

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.