Pallamano: La Jomi Salerno centra la sesta vittoria, battuta la Venplast Dossobuono

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Jomi Salerno centra la sesta vittoria su altrettante gare disputate nell’anticipo della sesta giornata del campionato di massima serie di pallamano femminile. Capitan Coppola e compagne superano, questa volta senza sudare più del dovuto, un’ottima Olimpica Dossobuono con il risultato finale di 27 a 20.

Partono subito forte le due formazioni, dopo cinque minuti sono le padrone di casa ad essere avanti con il risultato di due reti ad uno. Veronesi allenate da coach Escanciano
Sanchez che mantengono ancora la rete di vantaggio al sesto minuto (4 – 3). Pian piano però la Jomi Salerno si scioglie e comincia a macinare gioco.

Le salernitane allenate da coach Hrupec si portano in vantaggio prima al 10’ minuto (4 – 5) e successivamente al 15’ minuto quando il risultato recita 8 – 6. L’Olimpica Dossobuono non ci sta, recupera terreno ed al 20’ minuto si porta sul meno uno (9 – 8).

La Jomi Salerno però quando decide di pigiare il piede sull’acceleratore non lascia scampo alle avversarie. Il risultato è di 12 – 8 in favore delle salernitane quando il cronometro segna il minuto 23’. La formazione allenata da coach Hrupec mette a segno altre reti pesanti, il risultato recita 14 – 9 quando mancano quattro minuti al riposo.

La prima frazione di gioco si chiude con la Jomi Salerno avanti con il risultato di 17 a 12. Nel secondo tempo capitan Coppola e compagne partono ancora forte, piazzando un break di due reti a zero in appena tre minuti (19 – 12).

Al 10’ è sempre la Jomi Salerno a fare la partita. Il risultato è 21 a 13 quando il cronometro segna il decimo minuto. Al 15’ minuto sono sempre avanti le salernitane con il risultato di 23 a 15. La Venplast Dossobuono prova a ricucire pian piano lo strappo, al 21’ minuto il risultato è di 27 a 15.

Gli attacchi della Jomi sbattono sul portiere di casa Luchin, autrice di alcuni interventi prodigiosi. Dossobuono approfitta di ciò ed accorcia ancora le distanze, il risultato recita 25 a 18 quando mancano sette minuti al termine del match.

A questo punto la solita Gomez (undici reti a referto per lei ndr) prende per mano le sue compagne, la Jomi Salerno conquista così la vittoria finale con il risultato di 27 a 20.

Venplast Dossobuono – Jomi Salerno 20-27 (primo tempo: 12-17)

Venplast Dossobuono: Moretti, Losco 1, Guadagnini 3, De Marchi 1, Rizzardi 1, Zanette 2, Stefanelli 1, Ampezzan 2, Manfredini 3, Cacciatore, Luchin, Mazzieri 6. All: Roberto Escanciano Sanchez

Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta 2, Dalla Costa 4, De Somma, Coppola 2, Gomez 11, Romeo, Prunster, Napoletano 5, Lauretti Matos, Casale, Biraglia, Landri 3. All: Neven Hrupec

Arbitri: Bassan – Bernardelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.