Dirigente incompatibile al Ruggi di Salerno, arriva denuncia Uil Fpl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Uil Fpl di Salerno chiede chiarezza sulla posizione del dottore Vincenzo Andriuolo, dirigente dell’azienda “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. “Andriuolo ha declinato la designazione aziendale come componente del collegio disciplinare per l’area medica, in quanto lo stesso professionista adduceva come motivazione intrinseca la sua qualità di dirigente sindacale, senza indicare, invero, la sigla di appartenenza”, ha spiegato il segretario Biagio Tomasco. “Considerato che l’attività posta in essere come dirigente sindacale sia stata espletata almeno fino all’8 settembre scorso, come espressamente dichiarato dal professionista in una lettera, la stessa risulti essere motivo di impedimento per lo stesso Andriuolo a ricoprire l’incarico di direttore del settore Risorse Umane, ai sensi dell’articolo 53 comma 1 – bis del Decreto legislativo 165 del 2001, che testualmente recita : “Non possono essere conferiti incarichi di direzione di strutture deputate alla gestione del personale a soggetti che rivestano o abbiano rivestito negli ultimi due anni cariche in partiti politici o in organizzazioni sindacali o che abbiano avuto negli ultimi due anni rapporti continuativi di collaborazione o di consulenza con le predette organizzazioni”.

Pertanto, la Uil ha chiesto ai manager del “Ruggi” di rimuovere immediatamente dall’incarico assegnato il dottore Andriuolo e porre al suo posto altro dirigente che non versi nei profili di incompatibilità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.