I fatti del giorno: martedì 7 novembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
SICILIA: MUSUMECI GOVERNATORE COL 39,9%, CANCELLERI 34,6%
DI MAIO ANNULLA SFIDA TV CON RENZI. OSTIA, BOOM DI CASAPOUND

Musumeci è il nuovo governatore della Sicilia, col 39,9% delle
preferenze. Cancelleri col 34,6% viene eletto all’Assemblea
regionale, ma parla di voto contaminato. A Micari il 18,6%. M5s
primo partito col 26,7%. “Parte un’onda che ci porterà al
Governo”, assicura Di Maio annullando però la sfida tv di
stasera con Renzi. Ad Ostia boom di Casapound, ma sarà
ballottaggio tra M5s e centrodestra.
—.

USA, NUOVA STRETTA TRUMP: VIA 2.500 IMMIGRATI NICARAGUENSI
STOP A PROGRAMMA PROTEZIONE, ORA RISCHIANO ANCHE DA HAITI

Nuova offensiva di Trump contro l’immigrazione: stop al
programma di protezione per circa 2.500 immigrati dal Nicaragua,
che ora avranno 14 mesi di tempo per lasciare gli Usa. Per
57mila immigrati dall’Honduras con lo status di residenza
provvisoria il governo si è invece dato altri 9 mesi di tempo.
Restano in attesa di conoscere il loro destino 200mila immigrati
dal Salvador e 50mila da Haiti.
—.

TEXAS: USAF NON INFORMO’ FBI SU KILLER, POTEVA EVITARE STRAGE
NON AVREBBE POTUTO COMPRARE ARMI. IN CHIESA CENTINAIA BOSSOLI

L’aeronautica Usa non informò l’Fbi della condanna della corte
marziale contro il killer della chiesa texana e così il 26enne
ha potuto acquistare armi. Sul luogo della strage sono stati
ritrovati centinaia di bossoli e 15 caricatori. Sul cadavere del
killer tre i fori di proiettili: uno autoinferto alla testa e
due sparati a torso e gambe da uno dei sopravvissuti.
—.

ILVA, FIOM ROMPE FRONTE SINDACALE E OCCUPA FABBRICA GENOVA
PENSIONI, SI TRATTA SU ETA’. OGGI PADOAN A RIUNIONE ECOFIN

Nuova giornata di lotta oggi per la Fiom, che ieri rompendo il
fronte sindacale ha occupato l’Ilva di Genova. Il Mise accusa il
sindacato di mettere a rischio la trattativa. Va avanti invece
quella sulle pensioni: i sindacati chiedono un provvedimento che
eviti l’innalzamento dell’età, mentre Confindustria plaude alla
fermezza del Governo. Padoan oggi a Bruxelles per l’Ecofin.
—.

PARADISE PAPERS, CI SONO ANCHE 16,5 MILIONI DI LEWIS HAMILTON
CORBYN: REGINA ELISABETTA SI SCUSI E RICONOSCA DANNO PUBBLICO

Ci sono anche 16,5 milioni di sterline riconducibili a Lewis
Hamilton sui conti offshore scoperti dai ‘Paradise Papers’.
Attacco indiretto intanto alla regina Elisabetta da parte di
Corbyn: tutti coloro che utilizzano per i loro interessi i
paradisi fiscali devono chiedere scusa e riconoscere il danno
che provocano ai servizi pubblici, afferma il leader laburista.
—.

INCIDENTI PIAZZA S.CARLO, PER APPENDINO INVITO COMPARIRE
VENTI I PROVVEDIMENTI PER NOTTE CHAMPIONS, ANCHE AL QUESTORE

Notificati a Torino 20 inviti a comparire nell’inchiesta sui
fatti di piazza San Carlo durante la finale di Champions il 3
giugno scorso: nella calca di una folla impazzita morì una
persona e ci furono più di 1.500 feriti, ma la causa del panico
resta ignota. Interessati dal provvedimento anche la sindaca
Appendino e il questore Sanna.
—.

MONDIALI, AZZURRI A COVERCIANO. VENTURA: ANDREMO IN RUSSIA
‘MAI PENSATO DI NON QUALIFICARCI’. PIRLO DICE ADDIO AL CALCIO

Prosegue oggi a Coverciano il raduno dell’Italia, in vista dello
spareggio di playoff con la Svezia per i Mondiali. “In Russia ci
andremo di sicuro: non prendo neppure in considerazione l’idea
di non qualificarci”, afferma il ct Ventura. Pirlo lascia il
calcio: a 38 anni l’ex Milan e Juve ha giocato ieri la sua
ultima partita negli Usa. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.