La Virtus Arechi Salerno incontra studenti della Scuola “Lanzalone”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Virtus Arechi Salerno torna nelle scuole per presentarsi agli studenti salernitani. La società presieduta dal dottor Nello Renzullo ringrazia sentitamente la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “G. Barra”, la professoressa Anna Maria Grimaldi, per aver concesso ad una delegazione del club (che sarà composta da alcuni dei giocatori più rappresentativi del roster e da alcuni componenti dello staff tecnico e dell’entourage dirigenziale) di incontrare gli allievi della Scuola Secondaria di Primo Grado “Lanzalone” di via Portacatena, nel cuore antico della città. “L’importanza di un corretto stile di vita nella pratica sportiva” sarà il tema portante dell’incontro che si svolgerà venerdì 10 novembre alle ore 11 nella palestra del centro storico alla presenza degli studenti e dei docenti della scuola media.

I giovani allievi della Lanzalone potranno ovviamente rivolgere tutte le domande che vorranno ai diretti interessati, per comprendere quali e quanti sacrifici vi siano dietro la scelta di trasformare lo sport in lavoro. La Virtus Arechi Salerno ha riportato in città la Serie B di pallacanestro maschile dopo 10 anni di assenza e domenica (palla a due alle ore 18 al PalaSilvestri del rione Matierno) è in programma il big match dell’ottava giornata del girone d’andata con la capolista imbattuta del gruppo D, la corazzata LUISS Sport Roma. I ragazzi del presidente Nello Renzullo confidano nel supporto degli appassionati di basket e più in generale degli sportivi salernitani per poter affrontare questo difficile impegno in un palazzetto strapieno e “caldo” come si conviene ad una partita che si preannuncia altamente spettacolare. Quello di domani alla Scuola Secondaria di primo grado “Lanzalone” è il secondo incontro tra i componenti della Virtus Arechi Salerno e gli studenti degli istituti scolastici cittadini dopo quello dello scorso mese di settembre con gli allievi della Scuola Secondaria di primo grado “Posidonia” di via XX settembre (a Torrione).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.