L’industria casearia salernitana piange l’imprenditore Pasquale Di Masi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pubblichiamo la lettera di cordoglio del sindaco di Altavilla Silentina per la scomparsa prematura dell’imprenditore caseario Pasquale Di Masi.

Un altavillese che ha costituito da sempre un esempio per tutti noi”. Anche Antonio Marra, sindaco di Altavilla Silentina, rende onore alla figura dell’imprenditore caseario Pasquale Di Masi, scomparso improvvisamente. “Ha costruito un’azienda da manuale. Con investimenti costanti e sempre ben indovinati. E’ stato uno dei primi a credere nelle possibilità di vendere all’estero questo prodotto. A metà degli anni Ottanta lo faceva già arrivare a Chicago, negli Usa. Milano e Bologna furono da sempre le sue piazze preferite di vendita. La sua mozzarella era sempre di qualità con prezzi medi di mercato”.  Il primo cittadino del principale polo per l’allevamento della bufala, con oltre 20mila capi allevati nel paese, ricorda anche il Di Masi sempre alla ricerca di nuove idee per ampliare il settore e vero e proprio studioso – pur da autodidatta – dell’organizzazione aziendale.  “Come tutti quelli che provengono da Falagato aveva rapporto viscerale con la sua terra e un sincero patto di alleanza con le altre aziende altavillesi del settore, quasi tutte di suoi parenti stretti­ Il polo di Altavilla – Albanella del settore lui l’aveva realizzato sul campo”.  “Rendo onore – termina Marra – a un pioniere, una persona seria senza nessuna ombra sulla sua attività. Pasquale Di Masi si va a inscrivere, di fatto, tra i grandi altavillesi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.