Sversamenti Fosso Imperatore, tavolo tecnico al Palazzo della Provincia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Riunione a Palazzo Sant’Agostino della cabina di regia sugli sversamenti di Fosso Imperatore. Consorzio di Bonifica, Comune di San Valentino Torio e Provincia, hanno chiesto al Comune di Nocera Inferiore – assente all’incontro – di effettuare con urgenza i dovuti controlli sulle aziende dell’area Pip di Fosso Imperatore che sversano abusivamente nei canali consortili. “Lo scopo della cabina di regia – ha dichiarato il presidente della Provincia, #GiuseppeCanfora– è finalizzato alla tutela del diritto alla salute dei cittadini e non per penalizzare le aziende”. “Noi – hanno sottolineato il sindaco di San Valentino Torio, #MicheleStrianese, e il commissario straordinario del Consorzio di Bonifica, #RosarioDAngelo– in questa vicenda ci riteniamo parti danneggiate”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.