Luci d’Artista: il giorno dell’inaugurazione (Video)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
A Salerno si respira già aria di festa. Il presidente della Regione Vincenzo De Luca e il sindaco Vincenzo Napoli hanno inaugurato l’evento Luci d’Artista. La villa comunale, da giardino incantato, per questa edizione 2017, si è trasformata in uno zoo luminoso. Il viaggio magico continua in piazza Sedile del Campo con astri e pianeti, globi luminosi e galassie scintillanti. Da lì ci si incammina nella caratteristica via Mercanti e nel dedalo del centro storico sovrastato da un cielo luminoso che traghettano il visitatore fino a via Duomo dove, nell’area antistante la Cattedrale, il percorso è punteggiato da creature celesti, gli angeli. Da lì si prosegue per piazza Sant’Agostino dove sono protagoniste le tradizioni della Costiera Amalfitana.

Si arriva poi su corso Vittorio Emanuele con le installazioni “Gli spazi infiniti”, una combinazione di elementi planetari e corpi celesti. Il gran finale a Piazza Flavio Gioia con i “Miti del Mediterraneo”. Un evento di caratura europea se non mondiale, con due milioni di turisti attesi da ogni parte d’Italia e non solo, ha dichiarato il Governatore Vincenzo De Luca, ideatore dodici anni fa della fortunata kermesse quando era sindaco di Salerno. Emozionato anche l’attuale sindaco salernitano Vincenzo Napoli: ”Edizione partita tra mille difficoltà, ha dichiarato Napoli, ma poi ce l’abbiamo fatta con l’aiuto di tutti e anche dalla Regione. Edizione all’insegna della pace e della serenità senza tralasciare il ricordo per le 26 donne migranti morte e rinvenute durante l’ultimo sbarco a Salerno.”

FOTO

 

IL VIDEO DELLE LUCI

RIVIVI LA DIRETTA

LE INTERVISTE

ASS. LOFFREDO SUL DIVIETO DI VENDITA BEVANDE IN BOTTIGLIE DI VETRO E LATTINE NEI FINE SETTIMANA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. poca gente, discorso del Governatore sottotono, pochi applausi e musi lunghi. Quello che più mi ha fatto arrabbiare è stata la bugia del secondo cittadino che ha avuto il coraggio di dire che in merito al ricorso della società francese il Comune ha avuto ragione. Tutti sanno invece che i francesi hanno solo rinunciato alla sospensiva e il TAR deciderà nel merito a Febbraio.

  2. ennesimo inizio e strazio di questa cagata…prepariamoci a caos,sporcizia,panzarottari,pizzettari,ambulanti abusivi e comitive di parzunari…soldi che avrebbero fatto comodo per altri scopi…grazie De Luca,grazie pargoli di De Luca.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.