Salerno: donna schiaffeggia autista di un bus per questioni di viabilità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Momenti di tensione venerdì sera a Brignano dove una donna, di nazionalità marocchina dopo essere stata sfiorata da un bus di linea urbana è scesa dalla sua vettura ed ha schiaffeggiato la conducente del pullman. A darne notizia il sito l’Occhio di Salerno.

Intorno alle ore 19.30 l’autista di Busitalia nel fare manovra ha sfiorato la macchina guidata dalla donna marocchina. Quest’ultima è scesa dalla sua vettura dirigendosi verso l’autista del pullman sferrandole un ceffone.

L’autista del bus non ha reagito ma ha ripreso la corsa per poi allertare i Carabinieri su quanto accaduto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Dovrebbe essere un paese civile questa Italia, grazie a cui ha fatto entrare cani e porci, questo è il risultato. Questa donna deve portare solo il cammello.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.