Cava de’ Tirreni, l’insegnante stana il bullo con un videoclip musicale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si intitola “Mi voglio bene” ed è il libro di Emiliana Senatore, insegnante di italiano alla scuola media Balzico di Cava de’ Tirreni. Come scrive “Il Mattino”, il libro è incentrato sulle nuove forme di bullismo ed è stato scritto a quattro mani dalla professoressa Senatore con l’aiuto della psicologa Maria Anna Formisano.

La professoressa Senatore si occupa di coordinamento e programmazione di attività didattiche innovative legate al mondo giovanile, in particolare alla prevenzione e recupero da ogni forma di disagio. È autrice di diversi contributi nel campo della didattica e della pedagogia sociale. Ha raccontato la sua esperienza a “Il Mattino”, parlando di come sia riuscita a stanare un bullo mostrando alla sua classe un videoclip musicale.

«Il loro figlio era vittima di bullismo da parte di un compagno di scuola perché si contendevano una ragazzina. Me lo rivelarono i genitori di un alunno, durante un incontro scuola-famiglia. Non feci nulla, decisi di attendere. Alla prima occasione utile ne parlai in classe, ma senza fare riferimenti specifici all’episodio. A distanza di anni, dico che, la mia, fu la scelta giusta.

Dopo qualche giorno prosegue Senatore feci vedere un filmato a quella classe. Scelsi un video musicale in cui si vede un episodio di prevaricazione ai danni di un ragazzino. Fu a quel punto che il giovane, in passato bersaglio del compagno bullo, si alzò e rivelò l’esperienza vissuta».

Come combattere il bullismo? «Innanzitutto informare le famiglie e il dirigente scolastico – conclude la professoressa di Cava de’ Tirreni – ma anche fare prevenzione per far comprendere, a vittima e carnefice, il rischio bullismo».

Fonte Ilportico.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.