Commettono truffa dello specchiato a Battipaglia, deferiti 2 napoletani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo accurate indagini nel corso dell’ultimo fine settimana, personale della Polizia di Stato in forza all’Ufficio Anticrimine del  Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, in seguito a denuncia presentata da un cittadino, ha individuato gli autori del reato di truffa, messa in atto simulando un sinistro stradale con conseguente rottura dello specchietto retrovisore. La vittima alcuni giorni precedenti, mentre si trovava in auto lungo una via cittadina di Battipaglia, veniva sorpassata ad alta velocità da un’altra autovettura con a bordo due persone le quali lo invitavano ad accostare a bordo strada.

I due, dopo una breve discussione, chiedevano al denunciante la somma di cinquanta euro per saldare il presunto danno cagionato alla propria autovettura, per evitare così la segnalazione alle rispettive  compagnie di assicurazioni. Il denunciante convintosi di aver provocato  l’incidente, consegnava una banconota di euro cinquanta, dopodichè i due si allontanavano frettolosamente dal posto.

L’attenta e scrupolosa attività d’indagine rendeva possibile l’individuazione della persona che aveva preso in fitto l’auto con quale era stata operata la truffa, una giovane donna ventottenne residente a Napoli, e successivamente a seguito di una capillare analisi ed incrocio d’informazioni rilevate dalla banca dati del Ministero dell’Interno, venivano identificati anche i due autori della truffa: C.D. di Anni 51 e Z.S. di anni 26 entrambi residenti a Napoli,  con a carico numerose segnalazioni all’A.G. per fatti analoghi consumati su tutto il territorio nazionale, i quali pertanto, sulla base degli elementi acquisiti, venivano deferiti alla competente Autorità Giudiziaria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.