Pallamano, Serie B: per l’Handball Lanzara Salerno è derby con Benevento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ritorna in campo l’Handball Lanzara 2012 nel campionato interregionale Lazio-Campania-Puglia-Calabria di Serie B maschile. In seguito agli incontri valevoli per la prima giornata di andata di Regular Season, dove i salernitani al debutto stagionale hanno superato la Pallamano Fasano tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo, i ragazzi cari al patron Domenico Sica hanno lavorato per ben due settimane per farsi trovare pronti al secondo turno di campionato, che vedrà capitan Giorgio e compagni impegnati in trasferta sul campo dell’ Handball Benevento.

La formazione sannita allenata da Luigi Schipani, già affrontata dai salernitani nelle precedenti stagioni, è reduce dalla sconfitta sul campo della Fidelis Andria, maturata col punteggio finale di 38-15 in favore dei pugliesi. Tuttavia, non deve ingannare il risultato dell’ incontro poiché il Benevento si è presentato in quel di Andria con una formazione completamente rimaneggiata. I sanniti, dunque, saranno desiderosi di riscatto in particolar modo tra le mura amiche. Serviranno, dunque, concentrazione alta ed una giusta mentalità per affrontare il prossimo match stagionale, come sottolinea il presidente Domenico Sica:

“Abbiamo cominciato la stagione nel migliore dei modi e siamo intenzionati a proseguire su questa strada. Il calendario ha osservato una settimana di pausa per tutte le compagini, dunque i ragazzi hanno lavorato attentamente sia dal punto di vista fisico che tecnico-tattico per non farsi trovare impreparati a questo prossimo appuntamento.

Abbiamo affrontato in più occasioni l’ Handball Benevento prosegue – ed i risultati ci hanno sempre dato ragione, motivo per cui non bisogna presentarsi in terra sannita  con concentrazione e morale basso, né tantomeno con la percezione di avere già i due punti in tasca. La compagine del tecnico Schipani si presenterà sul campo da gioco col dente avvelenato per la brutta sconfitta rimediata in quel di Andria, dunque servirà come sempre la migliore Handball Lanzara per aggiudicarsi l’intera posta in palio e mantenerci in vetta alla classifica di questo campionato tanto impegnativo quanto avvincente.

Sicuramente è presto per fare un bilancio iniziale, delle sei compagini impegnate in questo girone interregionale conosciamo soltanto il Benevento, dunque soltanto al termine del girone di andata, dopo aver affrontato tutte le nostre diverse avversarie, potremo maturare un’ idea sul ruolo che potremo recitare in questa stagione. Ora bisogna fare un passo alla voltaconclude Domenico Sica – evitando inopportuni passi falsi”. Il derby campano, valevole per la seconda giornata di andata di campionato,  tra Handball Benevento ed Handball Lanzara 2012 andrà in scena Sabato 18 Novembre alle ore 17.30.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.