Il Prato dell’Arechi torna ad essere verde, quinto in classifica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il prato dello stadio Arechi risale posizioni nella classifica stilata dalla Lega di B.
Nella speciale graduatoria il manto erboso della Salernitana è al quinto posto tra i diciassette campi “naturali” del campionato cadetto. Comanda la classifica il Frosinone, con il nuovo stadio Benito Stirpe, primo e unico impianto di proprietà di un club in serie B, a seguire l’Adriatico di Pescara e sul terzo gradino del podio il Barbera di Palermo. Al quarto posto il Castellani di Empoli. Quinto l’Arechi che precede Parma, Cremona ed Ascoli. Chiude la graduatoria il manto erboso dello Zaccheria di Foggia.

Un ottimo risultato soprattutto se si considerano le difficoltà dello scorso anno quando il prato salernitano scivolo dal terzo agli ultimi posti della classifica. Il ritorno nelle posizioni che contano è arrivato dopo i lavori di recupero fatti in estate dopo il concerto di Tiziano Ferro. C’erano dei dubbi ed invece le valutazioni positive dello speciale osservatorio della Lega hanno confermato la bontà dell’intervento

Per quanto riguarda gli impianti in erba sintetica, invece,al primo posto c’è il Comunale di Chiavari, casa della Virtus Entella. Al secondo posto il Partenio di Avellino, mentre il Manuzzi di Cesena si trova al quarto posto, preceduto dal Piola di Novara.
Questa speciale classifica viene aggiornata periodicamente e si basa sulle votazioni di una commissione composta dai capitani e dagli allenatori delle squadre cadette insieme ai produttori televisivi ed all’agronomo della Lega B. Al termine della stagione sarà assegnato un premio in denaro alla società che avrà il miglior manto erboso, mentre a quella che figurerà all’ultimo posto verrà decurtata una somma da investire obbligatoriamente in opere di miglioria del terreno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.