Olympic Salerno, qualificazione in Coppa, spinta per sfida al Real Bellizzi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Strappata ai rigori la qualificazione agli Ottavi di finale di Coppa Campania, l’Olympic Salerno si rituffa sul campionato per il secondo match casalingo consecutivo. Nell’infrasettimanale di mercoledì sera sono Rossi e Contente gli uomini copertina: il primo para, il secondo realizza il penalty decisivo per estromettere l’Intercampania dalla kermesse tricolore e conquistare il pass per il turno successivo dove i biancorossi se la vedranno in scontri di andata e ritorno con l’Athletic Poggiomarino. Un avversario impegnativo così come lo è il Real Bellizzi che domenica farà capolino al “Figliolia” per dare continuità al pari interno con l’Honveed Coperchia. La qualificazione in Coppa rappresenta un’iniezione di morale importante per i delfini di mister Bove che devono riscattare il passo falso di domenica scorsa con le Frazioni Unite. Contro la compagine picentina allenata da Ragusa (una vittoria a testa nello scorso campionato), il trainer biancorosso oltre ai lungodegenti deve fare i conti con l’infortunio al tallone di Bosco che proverà a recuperare in extremis. Il match Olympic Salerno-Real Bellizzi sarà diretto dal sig. Luigi Di Sauro di Torre del Greco.

In chiave giovanile prima trasferta per gli Allievi Provinciali. La truppa di Paolo Rossi, reduce dal brillante debutto con la Nikè, sarà ospite domenica mattina della Raffaele Sergio Academy sul sintetico di Nocera Superiore. Banco di prova importante per misurare le velleità di classifica di Pelosi e compagni. In attesa di avere l’organico al completo, i Giovanissimi Provinciali di Alfredo Serritiello sono attesi dalla prima casalinga: al “De Gasperi” i biancorossini se la vedranno con il Grotte di Castelcivita, avversario già affrontato lo scorso anno nel torneo di Fascia B. Anticipo vincente, infine, per gli Esordienti 2005 che sbancano il campo della Real Angri. Finisce 0-3 per gli atleti allenati da Enzo Daniele grazie alla doppietta del solito Alfonso Amendola (15 goal in sei gare Coppa compresa) ed all’acuto di Facenda.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.