Salerno, luminarie spente per lutto: turisti credono sia un guasto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salerno ha vissuto quest’oggi un giorno di dolore che dovrebbe far riflettere anche il Governo italiano. Alle ore 10, nel Cimitero Monumentale, sono state celebrate le esequie delle ventisei giovani migranti recuperate senza vita dalle acque del Mediterraneo dalla nave spagnola Cantabria: i loro corpi stati sbarcati in città lo scorso 5 novembre. Al rito funebre, al quale oltre a rappresentati istituzionali e religiosi ha partecipato la cittadinanza,  si è svolto nella piazza degli Uomini Illustri del cimitero monumentale. Le 26 bare sono state disposte sull’ossario ognuna con una rosa bianca. Sul feretro delle due ragazze incinte sono stati deposti altri due fiori, per ricordare due vite atrocemente spezzate ancor prima di nascere.

In serata, come ampiamente preannunciato durante l’inaugurazione di sabato scorso dal Sindaco Vincenzo Napoli spente le Luci d’Artista, dalle 18.30 alle 19 in Piazza Flavio Gioia, nella Villa Comunale e sul Corso cittadino. I tanti i turisti che sono arrivati oggi a Salerno e che non conoscevano dell’iniziativa, si sono ritrovati sbalorditi e basiti nel vedere il black-out delle luminarie, pensando in un primo momento ad un guasto. I residenti hanno spiegato loro che si trattava di un momento, temporaneo, di ricordo per le vittime dell’ennesima tragedia del mare che colpisce da più anni gli immigrati alla ricerca di un rifugio dai loro paesi in guerra.

Anche all’interno delle scuole salernitane ci si è fermati stamattina in preghiara rispettando un minuto di raccoglimento all’interno delle classi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.