Crollo al Baia, chieste condanne per tutti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Condanne per tutti, anche per il sindaco di Vietri Francesco Benincasa, per la frana del costone roccioso dell’Hotel Baia del 12 maggio del 2009.  Questa la richiesta del procuratore in apertura del processo d’appello, in cui è stata chiesta la condanna del primo cittadino di Vietri unico assolto nel processo di primo grado.

Il Pg ha chiesto per tutti gli imputati la conferma della sentenza di primo grado comminata nel marzo2015 dai giudici della seconda sezione penale all’esito del processo di primo grado.

Era il maggio di otto anni fa quando sulla zona della piscina piombarono 1.730 metri cubi di massi e detriti. Per quell’episodio i giudici della seconda sezione penale hanno condannato a 3 anni e 5 mesi l’imprenditore Francesco Soglia , accusato di una manutenzione insufficiente in qualità di legale rappresentante della società che gestiva la struttura e proprietario del costone roccioso “Rocce rosse”; a 1 anno e 2 mesi Olindo Domenico Manzione , responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune di Vietri; a 1 anno e 5 mesi il consulente tecnico Giovanni Rea di Pomigliano  D’Arco e a 1 anno e 4 mesi i colleghi Vincenzo Bove di Pagani e Nanni Remigio di Sanza, tutti accusati di avere attestato l’esecuzione di opere di bonifica e messa in sicurezza che avrebbero messo il costone al riparo da cedimenti e che secondo le indagini erano invece insufficienti.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.