Nocera piange Alessia la 18enne che sognava di entrare in Polizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nocera Inferiore piange la scomparsa della giovanissima Alessia Passamano, colpita da un male incurabile che l’ha strappata alla vita a soli 18 anni. A darne notizia Metropolis oggi in edicola. Tantissime le testimonianze di dolore in queste ore sulla bacheca della ex studentessa del Liceo Scientifico “Nicola Sensale” di Nocera Inferiore. Un dolore senza fine per la famiglia, per parenti ed amici della giovane.

«Se potessi far tornare indietro il Mondo, farei tornare senz’altro te», si legge sulla bacheca social della sfortunatissima ragazza. Parole dell’amica Lorena che le dedica anche una canzone dei Negramaro. Ci sono i cuoricini e anche tante lacrime, seppur nel mondo virtuale del web la commozione si taglia a fette.

«Una giovane vita strappata nel fiore degli anni da un male che uccide senza pietà. Povero angelo», scrive Mena. E ancora: «Un giorno ci incontreremo lassù, nel mondo dei giusti
anche se quel mondo ti ha chiamato a sé molto presto. Sono attonita da questa tragedia, ora ci guarderai dall’alto e ci guiderai con il tuo fantastico sorriso», afferma Laura.

C’è anche un post della Questura di Roma che il 22 settembre scorso accanto ad Alessia in ospedale faceva gli auguri alla giovane che voleva diventare agente di Polizia: «La Questura di Roma fa gli auguri all’amica Alessia, perchè possa al più presto partecipare al concorso per diventare poliziotta, e indossare finalmente l’amata uniforme…»

C’è poi il messaggio della suocera di Alessia: «Mia stella mi sei entrata nel cuore con tutta la forza e con tutto l amore possibile. La mia wonderwoman che riusciva ad ammaliare tutti. Nessuno è riuscito a resisterti..tutti davanti a quegli occhi si scioglievano. La tua dolcezza alternata alla tua forza d acciaio..che carattere. Tu la nuora migliore che potessi desiderare ..innamorata pazza di mio figlio ..dolce, comprensiva, concreta e consentimi “con le palle “. Avrei voluto vivere con te e condividere tante gioie. Resterai sempre nel mio cuore “figlia mia”».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.