I fatti del giorno: mercoledì 22 novembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
MANOVRA, OGGI LETTERA RICHIAMO UE A ITALIA
PENSIONI, GENTILONI NON CONVINCE CGIL: IN PIAZZA IL 2/12

Attesa oggi la lettera della Commissione europea all’Italia:
un’opinione sulla manovra 2018 che sottolinea il rischio di non
rispetto del Patto di stabilità e un un richiamo sul debito
pubblico troppo alto e sul deficit strutturale che migliora solo
marginalmente. Pensioni: dopo il nuovo incontro con Gentiloni,
la Cgil conferma il no e indice la mobilitazione per il 2/12.
—.

BERLUSCONI, OGGI A STRASBURGO UDIENZA RICORSO INCANDIDABILITÀ
RENZI: SE POTRA’ FARLO SI CANDIDI CONTRO DI ME IN UN COLLEGIO

Oggi a Strasburgo prima udienza della Corte europea sui ricorsi
di Berlusconi relativi all’incandidabilità. “Se potrà farlo,
vorrei proporgli di candidarsi contro di me in un collegio”,
dice Renzi. In ogni caso il Pd “sarà il baricentro della
prossima legislatura”, assicura il segretario dem. Renzi oggi
sarà in provincia di Isernia.
—.

MLADIC, OGGI SENTENZA TPI SU BOIA SREBRENICA
ZIMBABWE, VIA MUGABE. LIBANO, HARIRI TORNA A BEIRUT

Oggi l’attesa sentenza del Tribunale dell’Aja a carico di Ratko
Mladic, il ‘Boia di Srebrenica’ in Bosnia-Erzegovina. Zimbabwe:
si è dimesso il presidente Mugabe, dopo 37 anni al potere.
Libano: il premier Hariri è giunto a Beirut, dove parteciperà
all’anniversario dell’indipendenza e incontrerà il presidente
Aoun per confermare o meno le sue dimissioni.
—.

‘E’ STRESS’, MA ERA UN ANEURISMA: 14ENNE MUORE A ROMA
INDAGINE PER OMICIDIO. E LORENZIN INVIA UNA TASK FORCE

Per i medici del pronto soccorso del Pertini di Roma era solo
stress, ma si trattava di un aneurisma cerebrale: è morta così
una 14enne romana. Solo per l’insistenza della madre la giovane
era stata infine sottoposta a una tac: portata in ambulanza al
Bambino Gesù è stata operata d’urgenza ma poco dopo è morta.
Indagine per omicidio colposo; Lorenzin invia una task force.
—.

MOLESTIE: USA, BUFERA TRAVOLGE ANCHE CAPO PIXAR
LASSETER IN ASPETTATIVA. LICENZIATO GIORNALISTA CHARLIE ROSE

John Lasseter si è messo in aspettativa citando una serie di
“passi falsi” da lui compiuti: la decisione del capo creative
Pixar e degli studi di animazione Disney arriva sulla scia
dello scandalo Weinstein. Cbs e Pbs licenziano intanto il
giornalista americano Charlie Rose, dopo l’emergere di accuse di
molestie sessuali anche contro di lui.
—.

CHAMPIONS: BENE NAPOLI, STASERA JUVE-BARCA E ATLETICO-ROMA
AL SAN PAOLO SHAKHATR KO 3-0. OGGI GIUNTA STRAORDINARIA CONI

Nella quinta giornata della fase a gironi di Champions League il
Napoli batte 3-0 lo Shakhtar al San Paolo con reti di Insigne,
Zielinski e Mertens. Bene anche City, Real e Tottenham; pari tra
Siviglia e Liverpool. Stasera la Juve riceve il Barça, mentre la
Roma sarà a Madrid contro l’Atletico. Si fa intanto più
complicata l’ipotesi commissariamento della Federcalcio, dopo le
dimissioni di Tavecchio: oggi la giunta straordinaria del Coni.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.