I fatti del giorno: giovedì 23 novembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
MANOVRA: MONITO DELL’UE, MA IL GOVERNO NON LA CORREGGE
PENSIONI, DOMBROVSKIS AVVERTE ITALIA: NIENTE DIETROFRONT

L’Italia ha fatto molti sforzi per competitività e crescita ma è
cruciale che adotti la manovra senza annacquare le disposizioni
principali e che la attui in modo rigido per centrare uno sforzo
strutturale di 0,3% del Pil: lo scrive la Commissione europea
nella lettera inviata all’Italia. Il governo è fiducioso che
“potranno essere chiariti i diversi punti di vista, senza la
necessità di ulteriori interventi”. Dombrovskis mette inoltre in
guardia da una “retromarcia sulle pensioni”.
—.

BERLUSCONI ALLA CORTE DI STRASBURGO, MESI PER DECISIONE
GAME OVER FRA PD E SINISTRA, GRASSO PRENDE ANCORA TEMPO

Si è svolta in un’aula stracolma l’udienza della Corte europea
dei diritti umani di Strasburgo sul ricorso di Berlusconi contro
la decadenza da senatore e l’ineleggibilità, in base alla legge
Severino. Una decisione è attesa non prima di diversi mesi. Mdp
e Si sanciscono intanto la rottura col Pd sull’alleanza
elettorale. Il portavoce di Grasso chiarisce: “Non ha sciolto
alcuna riserva sul suo futuro”.
—.

MLADIC, AIA CONDANNA ALL’ERGASTOLO IL BOIA DI SREBRENICA
ONU: E’ QUINTESSENZA DEL MALE. LA FAMIGLIA FARA’ APPELLO

Il Tribunale penale internazionale dell’Aja ha condannato
all’ergastolo in primo grado Ratko Mladic, per genocidio e
crimini di guerra perpetrati durante la guerra in Bosnia tra il
1992 e il 1995. L’Alto commissario Onu ha definito l’ex
comandante dell’esercito serbo-bosniaco “la quintessenza del
male”. Il figlio del ‘boia di Srebrenica’ ha annunciato ricorso.
—.

LA SFIDA DEI DIPENDENTI AMAZON, SCIOPERO NEL BLACK FRIDAY
PROTESTA A PIACENZA, CHIEDONO MIGLIOR TRATTAMENTO ECONOMICO

Uno sciopero nel giorno del black friday: lo hanno deciso Cgil,
Cisl, Uil e Ugl nel centro di Amazon della provincia di Piacenza
dove lavorano circa 4mila persone. I sindacati denunciano ritmi
lavorativi che non conoscono discontinuità e richieste altissime
di produttività, ma la protesta non riguarda le condizioni di
lavoro bensì la richiesta di un migliore trattamento economico.
—.

RIINA: POST CONDOGLIANZE RIMOSSI, FB CHIEDE SCUSA A FAMIGLIA
‘ERRORE’, RIPUBBLICATI. IERI LA SEPOLTURA DEL BOSS A CORLEONE

Facebook ha chiesto scusa alla famiglia di Totò Riina per aver
rimosso messaggi di condoglianze postate sul social dopo la
morte del boss mafioso. Una portavoce di Fb ha spiegato che “i
post erano stati eliminati per errore” e sono stati
ripubblicati. Ieri la sepoltura di Riina a Corleone: il figlio
ha ringraziato la Polizia “per il servizio d’ordine”.
—.

CHAMPIONS: JUVE 0-0 COL BARCA, ROMA KO IN CASA ATLETICO
EUROPA LEAGUE: STASERA IN CAMPO LAZIO, MILAN E ATALANTA

Nella quinta giornata dei gironi di Champions League la Juventus
pareggia 0-0 in casa con il Barcellona, mentre a Madrid la Roma
perde 2-0 con l’Atletico. Barça e Chelsea già qualificate agli
ottavi. Stasera l’Europa League: alle 19 Lazio-Vitesse; alle 21
Milan-Austria Vienna e Everton-Atalanta. Serie B: oggi la nomina
a presidente del commissario Balata. (fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.