Furti nei Picentini: ora i cittadini, di notte, organizzano le ronde

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ronde organizzate dai cittadini, molti dei quali ragazzi, che insieme passano la notte in gruppo per le strade del paese per cercare e fermare i topi d’appartamento che nell’ultimo periodo stanno facendo razzia in abitazioni del Picentino. Addirittura, i ragazzi, per salvaguardare il loro centro abitato formano dei veri e propri posti di blocco dislocati per le strade del paese. Dove poi tra di loro comunicano qualora notano movimenti strani o auto sospette.

Da Giffoni Valle Piana, a Prepezzano passando per Castiglione dei Genovesi e San Cipriano fino a Pontecanano si susseguono ormai in forma quasi cadenzata i furti in appartamento. Nell’ultimo periodo, fonti ben informate parlano addirittura di una sessantina di colpi, più o meno sostanziosi e quasi tutti messi a segno nella notte. Sconcertante uno degli ultimi episodi vissuti da un residente proprio di Prepezzano dove i ladri dopo aver messo a segno un colpo all’interno dell’appartamento gli hanno ammazzato barbaramente il cane. In tanti dicono di passare notti insonni dove ogni minimo rumore si trasforma in panico. Addirittura, ad un certo orario si parla tra i cittadini di coprifuoco, con anche giovanissimi che tornano a casa. Probabile che i malviventi sono bande ben organizzate provenienti forse dall’est Europa. Gli inquirenti stanno cercando di far luce su quanto stà accadendo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. i cittadini che pagano le tasse si devono preoccupare di ciò che lo stato dovrebbe garantire.
    In che paese viviamo?

  2. Fateci caso che se ci scappa il morto le forze dell’ordine mettono in campo tutte le loro risorse,mentre quando si tratta solo di furti,vabbè lasciamo perdere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.