Tibia e perone rotti durante partita di calcetto, risarcimento da 40mila

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Tibia a perone rotti a diciotto anni durante una partita di calcetto. Lo scrive IlVescovado.it

Il Tribunale di Salerno ha riconosciuto un risarcimento di 40mila a un giovane della Costa d’Amalfi che ne 2012 subì il grave infortunio presso una struttura sportiva del comprensorio costiero. Accertate, anche grazie alle testimonianze dei compagni di quadra, le responsabilità del gestore dell’impianto che presentava irregolarità del manto erboso sintetico, un avvallamento ritenuto causa del brutto incidente.

Per il giovane, oggi 23enne, sono stati necessari ben quattro interventi chirurgici e un lungo periodo riabilitativo. Una sentenza, questa, destinata a dare giurisprudenza e che «può rappresentare un precedente e un esempio per responsabilizzare a una maggiore manutenzione delle strutture sportive.

Il giudice ha infatti riconosciuto il nesso di casualità tra il grave infortunio e le condizioni del campo», affermano i legali del giovane, Andrea Criscuoloe Silvio Roberto del foro di Salerno.

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Non univoca la giurisprudenza del Foro Salernitano. Passiamo dal rigetto della domanda perchè la buca in strada era visibile o per il semplice fatto che era giorno al riconoscimento di risarcimento per il danno causato da avvallamento del campo( evidentemente non occulto). Sarà forse che quando a pagare è il privato e non la P.A. la norma viene applicata in modo più “chiaro”???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.