Luci d’Artista, Roberto De Luca: «Siamo da serie A ma obiettivo è Champions»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Rafforzare le sinergie per destagionalizzare il turismo in tutta la provincia di Salerno. E’ questo l’obiettivo principale della manifestazione Luci d’Artista, l’evento di Natale che si svolgerà a Salerno fino a febbraio.

Come riporta Il Mattino, la kermesse natalizia è il punto cardine per trainare il turismo invernale anche nelle due costiere, quella Cilentana e quella Amalfitana, che in questi mesi dell’anno vivono dei periodi morti.

“Salerno oltre Luci d’artista” è stato il tema dell’incontro organizzato da Federalberghi  nel Salone del Gonfalone  del Comune di Salerno.

I dati raccolti da Federalberghi e da Istat dimostrano però che una parte del processo di destagionalizzazione è stato fatto. Secondo i dati Istat, infatti, nel 2016 le presenze nell’intera provincia di Salerno hanno superato i 7 milioni e 80 mila, ben il 41% del totale regionale.

Il settore alberghiero conta, relativamente all’intera provincia di Salerno, 493 strutture (il 30% dell’offerta regionale) per un totale di 30mila posti letto, mediamente 61 posti per ogni struttura.

Quanto al settore extralberghiero, sempre l’Istat hacontato, nello scorso anno, 1025 strutture, il 38% dell’offerta regionale, per un totale di 53mila posti letto.

 Risultati importanti su cui si innesta la riflessione dell’assessore al Bilancio e Sviluppo del Comune di Salerno Roberto De Luca riportate dal quotidiano Il Mattino: “Siamo in serie A – ha affermato – ma per arrivare in Champions dobbiamo battere molto sulle competenze. Mi capita a volte di fare da solo le slide perché non siamo in grado di parlare l’inglese. Così i vigili urbani, c’è necessità di conoscere la lingua anche per dare migliore accoglienza”.

Non solo le competenze: altro passo da compiere è quello di “uscire dall’ottica municipalistica – ha aggiunto De Luca – Salerno fa il Comune capoluogo”, svolge un “ruolo di cerniera”. Ma non basta: “Bisogna fare sinergia”. E Luci d’artista dà una mano: “Qualche studio parla di un indotto complessivo, tra impatto diretto e indiretto, di circa 20 milioni”, ha continuato De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Veramente stando alle classifiche ufficiali nazionali, siamo agli ultimi posti con propensione alla retrocessione. . . .
    questi veramente credono di parlare alle capre

  2. Quesdanno Salernidana vingere. Salerno nel guore Io amo salerno. Sembre Vincere. Seria A nosdra.

  3. tolti tuitti i commenti contro il figlio del loro padrone ahahahahahahahahaqhaahahaqhaq evviva la libertà di pensiero G I O R N A L A I

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.