Basket in carrozzina: parte il campionato della Crazy Ghost Pontecagnano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Con la gara casalinga contro il Cus Catania, in programma sabato 2 dicembre alle ore 18 al palazzetto Sant’Antonio di Pontecagnano, prenderà il via la diciottesima stagione agonistica della Crazy Ghosts, la seconda consecutiva con sede nella città picentina, la terza nel campionato di serie B di basket in carrozzina.

La compagine del presidente e allenatore, Vincenzo Spinelli, quest’anno è stata inserita nel girone D comprendente squadre siciliane, calabresi e pugliesi. La prima delle sei rivali contro la quale si cimenterà il team giallonero è, appunto, il Cus Catania, che Spinelli così presenta: “Catania è una squadra alla nostra portata, ed è per questo che conto di brindare all’inizio della nuova stagione con un franco successo davanti ai nostri tifosi. Più in generale credo che la squadra sia attrezzata per disputare un campionato di tutto rispetto, vedo solo Bari e Palermo davanti a noi, squadre, beninteso, contro le quali non partiremo certamente battuti”.

Il roster giallonero è, grossomodo, lo stesso della passata stagione con in aggiunta i significativi ritorni degli esperti pivot Salvatore e Ciaglia, entrambi reduci dall’annata di Taranto, e del rientro nei ranghi dell’esterno Greco. Folta anche la presenza femminile: alle riconfermate Emanuela  Romano, punto fermo della Nazionale femminile, e Sara Grisi si aggiunge l’esperta Antonietta Conte, già in giallonero un paio di stagioni fa. L’unica assenza rispetto allo scorso campionato sarà quella del play Quaranta, passato all’accreditata Fly Termoli.

“Abbiamo due obbiettivi da centrare quest’anno – annuncia Vincenzo Spinelli – impegnarci come club nel sociale con diverse iniziative che coinvolgeranno il territorio e disputare un campionato di alta classifica con il coinvolgimento sempre crescente delle giovani leve e delle tre giocatrici in organico. Sono certo che quest’anno ci divertiremo e ci toglieremo parecchie soddisfazioni”.

La squadra. Play: Ripa, Trinchese, Greco. Guardia: Conte Antonietta, Malangone, Voytovych, Di Santi. Ala: Romano, Grisi, Filpi, Conte Daniele. Pivot: Kaci, Ciaglia, Navarra, Salvatore.

Il programma della prima giornata: Crazy Ghosts – Cus Catania; H Bari – Inail Palermo; Ragusa – Reggio Calabria; riposa: Olympic Trapani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.